ALTO RENO TERME: I “camminatori” della Pace a Biagioni

0
116

 Articolo e foto di Pasqualina Tedesco

Nei giorni scorsi sotto un caldo torrido del pomeriggio, i “Camminatori della Pace” hanno fatto sosta a Biagioni per rendere omaggio al Monumento dei Caduti della Resistenza tosco-emiliana e qui dove in quel tragico 4 luglio del 1944 furono trucidate 9 persone civili come rappresaglia fascista, li hanno accolti il Sindaco Giuseppe Nanni e la Vice-Sindaco Elena Gaggioli del Comune di Alto Reno Terme con alcuni componenti della Proloco Biagioni “R. Mattioli”.

Ai 23 camminatori e ai cittadini presenti il Sindaco Giuseppe Nanni ha ricordato l’eccidio di Biagioni, all’interno dei fatti tragici della Linea Gotica, storia ricordata dall’Amministrazione unitamente alle autorità toscane ogni 25 aprile, affinchè possa restare nella memoria delle nuove generazioni ed evitare il ripetersi di fatti dolorosi come quello di Biagioni.

Alla vedova Mattioli è stata data dal gruppo dei camminatori una targa di riconoscimento a sostegno di questa iniziativa voluta da R. Mattioli e che ogni anno vede sostare a Biagioni un gruppo di persone motivate a divulgare la pace.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here