ORIENTEERING: Al Campionato Italiano brillano De Nardis, Tenani e Mannocci della Pol.Masi

0
62

Francesca De Nardis sul podio

 

Nel fine settimana appena trascorso (10-11 Giugno) si sono corsi sull’altopiano della Vigolana, in Trentino, i campionati italiani sprint e middle, appuntamento clou di questa prima parte di stagione agonistica 2017. La Polisportiva Masi di Casalecchio si è presentata al via come sempre competitiva in tante categorie, dalle giovanili all’elite. Doppietta juniores con 2 ori tricolore per Francesca De Nardis, che ha saputo interpretare al meglio i percorsi sia nelle viuzze di Vigolo Vattaro (gara sprint) che tra le mille valli e canalette nella costa di Sabbionare, in un bosco da favola (gara middle). Ancora un podio elite per Alessio Tenani, che conquista la medaglia di bronzo nella sprint al termine di una gara serratissima, confermandosi poi nelle posizioni di vertici anche nella media distanza (5°). Bronzo middle juniores per Enrico Mannocci, che dopo il sesto posto nella sprint trova l’acuto nel bosco ,di buon auspicio per i Campionati Europei giovanili che si svolgeranno in Slovacchia a fine mese, manifestazione internazionale per cui Mannocci è stato convocato in maglia Azzurra.

Tenani e Curzio

Gli altri risultati nella Top10 sono stati il timbro finale su una trasferta positiva: Daniele Mannocci (6° sprint) e Caterina De Nardis
(6^ sprint e 5^ middle), Lucia Curzio (10^ middle elite e in crescita) con la Pol.Masi che si conferma così uno dei primi team in Italia nel campionato di società che ha visto in queste gare il giro di boa dell’anno.
Nel prologo del Venerdì a Mezzolombardo, con la mix sprint a coppie, Lucia Curzio ed Alessio Tenani hanno completato la prova al 5° posto,
prima squadra di società classificata: un ottimo viatico per la sprint relay di Bobbio (PC), che sarà uno degli appuntamenti principali dell’autunno.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here