APPENNINO – E’ caduta la prevista nevicata: linea ferroviaria Porrettana interrotta – AGGIORNAMENTO

1
4971

Nella foto quanto è accaduto tra le stazioni della Lama e di Sasso Marconi

 

Il comunicato del Comitato Ferrovia Prrettana:

“La linea Porrettana risulta completamente bloccata.
Puniti severamente anche tutti i cittadini che avevano lasciato il mezzo proprio in garage per utilizzare il trasporto collettivo vista la minaccia di neve.
Ci stanno tempestando di messaggi e telefonate i genitori degli studenti che non sanno dove andare a prendere i propri figli bloccati sui treni non si sa dove non si sa il perché, in quanto mancano le informazioni necessarie.
E parliamo di pochi centimetri di neve, salvo che non siano caduti alberi sulla linea a causa della mancanza di manutenzione e controllo linea.

Difficile puntare sul trasporto collettivo a queste condizioni.

Chiediamo cortesemente di aggiornare la gente Sui treni e Nelle stazioni che aspettano invano di ricevere qualche informazione e di inviarle anche a noi per aiutare la divulgazione sullo stato della situazione, mezzi alternativi, tempi di ripristino.”

Cordiali saluti.
Valerio Giusti Comitato per la Ferrovia Porrettana

 

AGGIORNAMENTO

Il ripristino della linea è  previsto,condizioni meteo permettendo, tra tre ore.
È necessario infatti rimuovere l’albero caduto in prossimità di Sasso Marconi per poi procedere con il ripristino della linea di alimentazione elettrica.
Nelle stazioni stiamo annunciando che il fermo è dovuto ad avverse condizioni meteo con conseguente caduta di albero nella stazione di Sasso.
SHARE

Un commento

  1. Sig. Giusti, i trasporti alternativi, in caso di maltempo sono questi : auto private, moto da motocross, biciclette e scarponi . Se le precipitazioni sono di carattere nevoso sono consigliati : sci da scialpinismo, ciaspole e sci da fondo . In caso di nubifragi si potrebbero usare : Kayak, particolari gommoni ed imbarcazioni anfibie, bisogna però saperci fare . I nostri vecchi ci hanno sempre detto che per lavorare e studiare ci vuole volontà e spirito di sacrificio . Forse non sono stati chiari : lo spirito di sacrificio è quello che ti porta a prendere un mezzo pubblico per andare e tornare dalla scuola o dal posto di lavoro ?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here