Porretta Terme , che successo il Festival della Musica

0
348
CeciliaS0 (800x512)
Il corpo bandistico Verdi di Porretta

Un concerto riuscitissimo ha riunito il meglio della musica in Appennino

di Paolo Natalini

La chiesa “dei Frati” di Porretta Terme era gremita sabato sera per la prima edizione del Festival della Musica, che ha riunito in un unico e riuscitissimo concerto – a più voci e più strumenti – il fior fiore musicale della montagna bolognese. Dedicato a Santa Cecilia, martire cristiana del II-III sec. d.C. patrona della musica festeggiata il 22 novembre, ma anche a Giuseppe Verdi nel bicentenario della nascita. Tra l’altro lo storico Corpo Bandistico porrettano – come pure la Banda di Riola – è stato intitolato proprio al grande compositore emiliano.

Ieri mattina la S. Messa delle ore 11, celebrata da padre Nazzareno Zanni nella stessa chiesa dell’Immacolata Concezione di via Mazzini, è stata animata da musicisti componenti sia della banda (diretta da Cesare Rinaldi) che del gruppo musicale “I Giovani Artisti di Porretta” (diretto da Andrea Piombini). Con un successivo applaudito fuori programma sul sagrato della chiesa e nella vicina Piazza Vittorio Veneto. Anche a Riola – e per gli stessi motivi – la banda “ G. Verdi” (diretta da Agostino Baraccani) ha tenuto un piccolo concerto nella piazza Alvar Aalto.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here