ALTO RENO TERME – Evangelisti-Bignami: “Sul punto nascita di Porretta si esprima il Ministro Grillo” – Replica alla Piccinini

0
635

Comunicato congiunto di Galeazzo Bignami, deputato di Forza Italia,  e Marta Evangelisti, consigliera di Città metropolitana (Uniti per l’Alternativa):

“La consigliera Piccinini deve essersi distratta un attimo e forse ha dimenticato che il Ministro della Salute è espressione del Movimento 5stelle. Così come forse ha dimenticato di dire che serve una deroga a livello nazionale per autorizzare nuovamente l’apertura del punto nascita di Porretta. Una richiesta che da tempo rinnoviamo alla Regione e che abbiamo portato anche all’attenzione del Ministero”.

A parlare sono il deputato di Forza Italia Galeazzo Bignami e la consigliera metropolitana di Uniti per l’Alternativa Marta Evangelisti che ricordano le numerose battaglie portate avanti in Regione per la riapertura del punto nascita di Porretta Terme e la recente interrogazione al Ministero della Salute (a questo link: http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=4/01488&ramo=C&leg=18 http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=4/01488&ramo=C&leg=18 ).

“Le azioni della consigliera Piccinini dovrebbero dunque essere indirizzate non solo alla Regione ma allo stesso Ministero che ancora non abbiamo sentito esprimersi una sola volta sulla tutela dei servizi sanitari in montagna. Abbiamo sentito invece il Ministro delle Infrastrutture dire che la linea Porrettana è tra le più efficienti in assoluto e che 3 o 4 treni in ritardo ogni mese, con 2000 persone a bordo, non sono poi un problema così grande. Ecco, speriamo che il Ministro Grillo non usi la stessa ‘sensibilità’ per rispondere alla richiesta di riapertura dei punti nascita in montagna”, concludono Bignami ed Evangelisti.

 

 REPLICA ALLA CONSIGLIERA REGIONALE PICCININI

Possiamo umanamente capire l’irritazione della consigliera regionale Piccinini di fronte all’immobilismo del Ministero della Salute, a guida 5stelle, sulla tutela dei presidi sanitari della montagna, ma vogliamo ricordarle che il sottoscritto è dallo scorso mandato che chiede la riapertura del punto nascita di Porretta, con numerose richieste alla Regione in tal senso. E’ piuttosto buffo che mi citi come “difensore del Pd” quando di miei voti, insieme al Pd, in Regione non ce ne sono stati, mentre ci sono molti voti della Piccinini insieme a quelli del Pd.

Urge inoltre ricordare, alla stessa consigliera, che il Ministero della Salute a guida Lorenzin ha già rigettato la richiesta di deroga sui punti nascita di Borgotaro, Castelnovo né Monti e Pavullo e che il vero segnale, in tal senso, a questo punto può darlo solo il livello nazionale con norme chiare che tutelino la montagna. Quando il Ministro Grillo riaprirà i punti nascita, allora sì, voteremo a favore. Perché a noi non interessa chi fa le cose giuste, ma che le cose giuste vengano fatte. Al Governo ci sono i 5stelle, le facessero.

Galeazzo Bignami – deputato Forza Italia

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here