ALTO RENO TERME: Un appello per la Traversa di Pracchia

0
546

Foto La Voce della Montagna
Sono state tante in questi ultimi tempi le traversie (frane, smottamenti, ecc.)  che hanno colpito  la S.P 632 nota come la “Traversa di Pracchia”, la cui percorribilità è estremamente necessaria per i residenti e ovviamente utile per i turisti. Ma, a quanto rilevano i 600 firmatari di un appello, è piuttosto trascurata  e quasi abbandonata.  Questa sollecitazione ad intervenire, ed anche in tempi celeri per la brutta stagione che sta arrivando, credo che meriti una risposta immediata dalle autorità competenti sia dalla parte bolognese che pistoiese, una risposta che non si limiti ad una nota epistolare ma sia un intervento sulla strada concreto e duraturo.
Allego quanto ricevuto dai residenti:
“Trasmettiamo per conto dei firmatari copia della petizione sottoscritta da circa 600 cittadini per sollecitare l’ente proprietario della strada provinciale “Traversa di Pracchia” e il comune di Alto Reno Terme nel cui territorio si sviluppa la suddetta strada a provvedere immediatamente al ripristino delle condizioni minime necessarie alla percorribilità in sicurezza della stessa dopo anni di colpevole assenza di manutenzione ordinaria e straordinaria.
I firmatari sono stanchi di aspettare e reclamano un intervento duraturo a carattere strutturale e non un semplice rappezzo delle infinite buche e voragini stradali
Valter Ballerini
Via Campaiaio 6, Molino del Pallone, Alto Reno Terme
Andrea Agostini
Via Roma 50, Molino del Pallone, Alto Reno Terme
Segue il lungo elenco di firme
In home page foto di Stefano Di Cecio
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here