BOLOGNA – Nuovo corso di laurea in Meccanotronica: Metalcastello tra le aziende promotrici

0
908
Conferenza stampa di presentazione di un progetto sulla valorizzazione della cultura tecnica per il territorio metropolitano a UNINDUSTRIA
Conferenza stampa di presentazione di un progetto sulla valorizzazione della cultura tecnica per il territorio metropolitano a UNINDUSTRIA

Nuovo corso di laurea in Meccatronica all’Università di Bologna: Metalcastello tra le aziende promotrici

 

L’Amministratore Delegato Stefano Scutigliani: “Investiamo nei giovani e nella loro istruzione perché solo così riusciremo a competere a livello globale sul lungo periodo”

 

Bologna, 14 novembre 2016 – Si è tenuta stamattina nella sede di Unindustria Bologna, la conferenza stampa per la presentazione dell’accordo tra Unindustria Bologna e Università di Bologna, co-progettato con le imprese e gli ITI, per l’istituzione di un corso di Laurea Triennale Professionalizzante in Ingegneria Meccatronica, in partenza ad ottobre 2017. Il progetto del corso universitario prevede anche una collaborazione con gli Istituti Aldini Valeriani Siriani di Bologna, Alberghetti di Imola, Belluzzi Fioravanti e Giordano Bruno di Budrio, per realizzare un percorso condiviso che dal primo anno delle superiori porti al conseguimento della laurea breve, immediatamente spendibile sul mercato del lavoro.

 

A supportare la nascita del nuovo corso universitario, le più importanti aziende manifatturiere del bacino bolognese, tra cui Metalcastello, multinazionale leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche, con un fatturato di circa 60 milioni di Euro e 260 dipendenti impiegati nello stabilimento di Castel di Casio, in provincia di Bologna.

 

Stefano Scutigliani, Amministratore Delegato di Metalcastello, ha commentato: Abbiamo voluto fortemente la nascita di questo corso universitario, che formi nuovi ingegneri, ma dia anche nuove competenze ai giovani diplomandi degli istituti tecnici. In Metalcastello, siamo alla costante ricerca di figure professionali, siano essi ingegneri o tecnici specializzati, perché possano apportare nuove competenze e professionalità, contribuendo così alla crescita e alla sempre maggiore internazionalizzazione del nostro business” e continua “Oggi per competere sul mercato dobbiamo trattenere i giovani sul territorio e formarli in maniera nuova, al passo con l’innovazione tecnologica, solo cosi manterremo l’eccellenza della manifattura bolognese”.

scutiglianix

 

 

Metalcastello S.p.A.

Leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche utilizzate in applicazioni che vanno dal settore delle macchine movimento terra, ai trattori agricoli per medie ed elevate potenze, ai veicoli industriali ed alle applicazioni navali, nasce a Porretta Terme nel 1952, su iniziativa di due imprenditori locali. Nel corso degli ultimi dodici mesi ha registrato un giro d’affari di circa 60 milioni di Euro ed impiega circa 260 dipendenti nello stabilimento di Castel di Casio, in provincia di Bologna. Alla fine del 2014 è stata acquisita dal Gruppo CIE Automotive (colosso spagnolo tra i primi al mondo nel comparto dei componenti per il settore Automotive con stabilimenti in Nord America, Sud America, Europa ed Asia), entrando a far parte di un importante polo di fornitura di circa 2.5 miliardi di euro.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here