CITTA’ METROPOLITANA: Diversamente uguali

Al via domani la rassegna della Rete metropolitana antidiscriminazione per tutto il mese di dicembre laboratori, incontri e presentazioni sul territorio

0
535

 

Prende il via domani “Diversamente Uguali”, la rassegna organizzata come ogni anno dalla Rete metropolitana antidiscriminazione, costituita da Città metropolitana di Bologna, Comune di Bologna e associazioni del terzo settore accreditate dal centro regionale contro le discriminazioni, con l’obiettivo di promuovere i valori che hanno reso ricco e vivace il territorio di Bologna, capace di includere e di far convivere tradizioni, identità e culture differenti.

Laboratori, seminari di formazione e incontri sono in programma da domani 14 dicembre fino alla fine del mese su tutto il territorio metropolitano. Venerdì 15 i partecipanti alla rete si incontreranno per una giornata di condivisione, riflessione e progettazione delle azioni future (dalle 9.30 alle 19.30 Centro sociale Saffi via Ludovico Berti 2/10 a Bologna) .

Alla Rete metropolitana contro le discriminazioni aderiscono 37 soggetti da tutto il territorio metropolitano: associazioni, sindacati, enti locali e cooperative che vogliono promuovere la cultura dell’uguaglianza e della tutela dalle discriminazioni. La rete offre ascolto e supporto alle vittime di discriminazione e promuove attività di informazione e sensibilizzazione.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here