UNIONE RENO GALLIERA: Scrittori di casa nostra contro i soprusi per la libertà

0
314

 L’unione Reno Galliera e in particolare i comuni di Galliera e San Giorgio di Piano,  aderiscono all’iniziativa Dove abitano le Parole  promossa dall’Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia Romagna con un ricco programma concentrato nelle giornate di venerdì 18 e sabato 20 maggio 2018. Titolo dell’iniziativa Scrittori di casa nostra contro i soprusi per la libertà  organizzata allo scopo di valorizzare le figure di Giovanna Zangrandi, scrittrice e staffetta partigiana,  e Mario Melloni, più noto come Fortebraccio, giornalista agguerrito e famoso per i suoi corsivi.

Il programma è ricco.

Venerdì 18 maggio presso il Centro Sociale Falcone Borsellino via Fosse Ardeatine, 5° a San Giorgio

dalle ore 19:30 Apericomics con crescentine e altro oltre alla  presentazione dei murales realizzati da Antonio Colaci. In contemporanea si terrà l’anteprima del Concorso Eastland Resistenze realizzato in collaborazione con i Piani di Zona. In scena i cantanti rapper  Luster Crow e Menny.

Alle ore 20:45avrà inizio la conversazione: Fortebraccio, L’attualità della sua satira, cui seguiranno le letture dei suoi corsivi a cura di Paola Ballanti e Saverio Mazzoni. Gli attori saranno accompagnati dalla  musica di Umberto Cavalli e Stefano Michelotti.

Il giorno seguente sabato 19 maggio, nell’ Atrio del Municipio, (Piazza Eroi della Libertà n.1° San Venanzio di Galliera) dalle ore 20:00 Fragole e Bollicine e a seguire Giovanna Zangrandi: sugli alti sentieri della Libertà. Introdurrà  Silvia Brunetti cui seguiranno le letture di Elena Tagliati e Sara Miolli con la regia di Ferruccio Fava.

Sullo sfondo un murales realizzato dal già citato  di Antonio Colaci e la proiezione delle fotografie Le montagne di Giovanna realizzate dall’Associazione Culturale Artistigando  con la consulenza di Roberta Fornasier.

Gli ingressi alla manifestazione sono gratuiti.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here