Venerdì 8 febbraio: Giornata dedicata al PUMS

0
140

“Bologna ad altRa velocità”: venerdì 8 febbraio giornata dedicata al PUMS-Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Bologna metropolitana
ore 9-13.30 incontro pubblico all’Oratorio San Filippo Neri 
ore 21 evento-spettacolo al Mercato Sonato

Bologna ad altRa velocità” è il programma di iniziative dedicate al Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Bologna metropolitana che già dal titolo segna un cambio di passo necessario per compiere scelte urbanistiche e di mobilità coerenti e integrate, per migliorare la qualità urbana e la vita delle città e per rendere migliore la mobilità di tutti i cittadini.

Sostenibilità è anche una delle parole chiave del Piano strategico metropolitano-PSM 2.0 e il PUMS è lo strumento per realizzarla ponendo al centro non la mera razionalizzazione del traffico, ma i cittadini, i loro diritti e le loro esigenze: salute, sicurezza, lavoro, istruzione, accessibilità, inclusione sociale, tempo libero. Per muoversi tutti meglio, in modo più sano, moderno, efficiente. Con un’altra velocità.

 

Sono questi i temi che verranno affrontati venerdì 8 febbraio nell’incontro pubblico Bologna ad altRa velocità” che si terrà dalle 9 alle 13.30 all’Oratorio San Filippo Neri (via Manzoni, 5 Bologna). Una mattinata densa di contenuti che si aprirà con “Le strade senza confini della natura”, intervento dell’entomologo e divulgatore scientifico Gianumberto Accinelli.

Il via ai lavori sarà poi affidato al sindaco metropolitano Virginio Merola, all’assessore regionale Raffaele Donini, al prorettore vicario dell’Alma Mater Mirko Degli Esposti e al presidente del Comitato scientifico del PUMS Ennio Cascetta.

Alle 10.30 ci si addentrerà in quelle che sono le innovazioni di questo Piano, con l’introduzione del consigliere metropolitano delegato Marco Monesi e dell’assessore del Comune di Bologna Irene Priolo.

La parola passerà poi al giornalista Alberto Fiorillo per la presentazione della sintesi divulgativa del PUMS, che sarà anche distribuita ai presenti, una pubblicazione agile che in 40 pagine racconta attraverso testi e infografica gli obiettivi e le sfide che coinvolgeranno il milione di abitanti di Bologna metropolitana nei prossimi 10 anni. Fiorillo coordinerà poi gli interventi di Stefano Ciurnelli e dei componenti del Comitato scientifico del PUMS Vincenzo BalzaniPierluigi Coppola, Maria Prezioso e Carles Llop.

I lavori termineranno con la Tavola rotonda coordinata dal direttore generale della Città metropolitana Giacomo Capuzzimati con i contributi di Angelo Mautone (direttore generale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), Edoardo Zanchini (vicepresidente Legambiente), Michele Poggipollini (presidente giovani imprenditori Confindustria Emilia), Vincenzo Colla (segretario confederale CGIL), Orazio Iacono (amministratore delegato Trenitalia), Maurizio Gentile (amministratore delegato RFI), Giuseppina Gualtieri (presidente TPER) e Alessandro Felici (amministratore delegato Mobike).

L’incontro è organizzato dalla Città metropolitana di Bologna in collaborazione con Comune di Bologna e Srm ed è patrocinato da Regione Emilia-Romagna, Anci, Università di Bologna, Ordine degli ingegneri, Ordine degli Architetti, Sipotra. Sponsor tecnici dell’iniziativa sono Tper, Corrente e Mobike.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti ed è consigliata l’iscrizione.

 

Sempre venerdì 8 febbraio dalle ore 21 grande evento serale al Mercato Sonato (ingresso gratuito, via Tartini, 3 Bologna) con lo spettacolo in anteprima “La natura senza autovettura” di e con Gianumberto Accinelli e Marco Dondarini per parlare di ecologia e mobilità sostenibile divertendosi. A seguire Dj set.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here