Ciclovia del Sole: a Crevalcore il via ai cantieri sull’ex ferrovia Bologna-Verona 

0
322

 

Sabato 30 marzo 2019 alle ore 10.30 (Via Portogiardino, Bolognina di Crevalcore) nel luogo in cui nel 2005 avvenne il tragico incidente ferroviario che provocò la morte di 17 persone, verranno avviati i cantieri del tratto bolognese della ciclabile europea: 46 chilometri dal confine tra Emilia-Romagna e Lombardia alle porte della città di Bologna che saranno terminati entro giugno 2020.

Interverranno:

Virginio Merola, sindaco della Città metropolitana di Bologna

Claudio Broglia, sindaco di Crevalcore

Marco Monesi, Consigliere metropolitano delegato alla Mobilità Sostenibile

Davide Cassani, CT nazionale italiana ciclismo su strada e presidente Apt Emilia-Romagna

Arrivo dei ciclisti, che di lì a poco parteciperanno alla gara della settimana internazionale “Coppi e Bartali”, e brindisi finale.

 

I NUMERI del progetto


– inizio lavori: marzo 2019
– fine lavori: giugno 2020
– costo: 5 milioni di euro

– lunghezza complessiva: 46 km
32 km verranno realizzati sulla ex ferrovia Bologna-Verona,
14 km già usufruibili, saranno riqualificati.

– 8 comuni attraversati: Anzola dell’Emilia, Camposanto, Crevalcore, Mirandola, Sala Bolognese, San Felice sul Panaro, San Giovanni in Persiceto e Sant’Agata Bolognese interessando complessivamente un bacino di oltre 100.000 abitanti.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here