CITTA’ METROPOLITANA: Trekking col Treno di ottobre tra castagne, pedalate d’epoca e sentieri nella natura

0
139

TREKKING

Sette nuove escursioni nel mese di ottobre per Trekking col Treno, l’iniziativa escursionistica promossa da Destinazione turistica Bologna metropolitana e CAI Bologna che propone itinerari sul territorio metropolitano da raggiungere con i mezzi pubblici, in un’ottica di ecosostenibilità.

 

Prima uscita del mese sarà Andè bän int al canèl! (sabato 5): un trekking da Castel Maggiore a Bologna lungo il canale Navile, con sosta al Ponte della Bionda dove da anni si tiene l’omonima manifestazione. Si continuerà con Cammini e pensieri di guerra e di pace (domenica 6), un percorso ad anello tra Vado e Monzuno, per poi seguire le tracce di Zandar: l’ultimo brigante dell’Appennino (sabato 12) tra Montepastore e Pontecchio Marconi.

 

Sapori autunnali protagonisti nel trekking Castagne, il pane dei poveri (domenica 13), un’escursione attorno a Castel del Rio che si concluderà con una puntata alla tradizionale Sagra del Marrone IGP locale. Si sale poi in sella alla “Graziella” nella Cicloescursione: mi piego ma non mi fermo (sabato 19), una curiosa pedalata in costume dedicata al fascino della bici pieghevole che ha segnato un’epoca. Come per tutte le cicloescursioni l’iscrizione è obbligatoria.

 

Si andrà poi alla scoperta di alcuni de Gli alberi monumentali di Monte San Pietro (domenica 20) tra campi e boschi che testimoniano l’azione dell’uomo sul territorio. Il mese di ottobre si conclude con una camminata tra Antiche civiltà e moderni sentieri (domenica 27), dagli scavi dell’antica città romana di Claterna ai calanchi del parco dell’Abbadessa.

 

Tutte le informazioni sulle escursioni e su come partecipare sono disponibili sul sito www.trekkingcoltreno.it. A seguito di alcune necessarie modifiche alle escursioni, si raccomanda di verificare sempre le informazioni più aggiornate presenti sul sito, laddove il libretto pdf potrebbe aver subito qualche variazione. I trekking si tengono anche in caso di pioggia, ma si raccomanda un equipaggiamento adeguato.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here