Gli elettori residenti nella città metropolitana di Bologna che domenica 26 gennaio potranno recarsi alle urne per eleggere il presidente della Regione e i componenti dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna sono 798.149 (385.214 uomini e 412.935 donne), mentre a livello regionale i cittadini chiamati al voto sono oltre 3,5 milioni.

I 1.051 i seggi allestiti nei 55 comuni del territorio metropolitano, di cui 445 nel capoluogo, resteranno aperti dalle ore 7 alle ore 23. Immediatamente dopo la chiusura delle operazioni di voto inizierà lo scrutinio.

Come si vota

Ricordiamo di controllare la tessera elettorale: se gli spazi sono finiti, occorre rinnovarla andando all’Ufficio Elettorale del proprio comune.

Al seggio verrà consegnata all’elettore un’unica scheda sulla quale esprimere sia il voto per la candidata o il candidato Presidente, sia il voto per le liste concorrenti.

Si può esprimere il voto per una candidata o un candidato Presidente e per una lista collegata.

Se si esprime solo il voto a una lista, questo si estende automaticamente anche alla candidata o candidato Presidente collegati.

Si può esprime anche solo il voto a una candidata o candidato Presidente e a nessuna lista.

Si può anche votare per una lista e per una candidata o candidato Presidente non collegati (voto disgiunto).

Si possono esprimere uno o due voti di preferenza per i candidati nella medesima lista. Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

 

Domenica 26 Assemblea legislativa “aperta” per seguire lo spoglio

In occasione delle elezioni regionali nella sede dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna di Viale Aldo Moro 50 a Bologna verranno allestiti spazi (aperti dalle ore 20) per accogliere i cittadini e i giornalisti interessati a seguire, consultare e commentare in diretta i risultati elettorali.

I dati elettorali, per i giornalisti e i cittadini che affluiranno quella sera nei locali del ‘parlamento regionale’, saranno visibili su vari monitor assieme alle dirette televisive delle emittenti locali e nazionali. In campo anche Lepida Tv, la televisione di pubblico servizio della Regione, che trasmetterà i dati elettorali sul canale 118 del digitale terrestre e in live streaming su www.lepida.tv

Per infowww.assemblea.emr.it e cronacabianca.eu/

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here