S.LAZZARO DI SAVENA: Commemorazione della strage del 2 agosto

0
151

A distanza di 40 anni dal 2 agosto 1980, il Comune di San Lazzaro di Savena ha organizzato una serie di appuntamenti sul territorio per ricordare le vittime della strage della Stazione di Bologna, con la partecipazione di artisti, familiari della vittime, e dei protagonisti del soccorso e della sicurezza dei cittadini.

Questo percorso nella memoria inizierà il 31 luglio all’ITC Village (Cortile ITC Teatro, Via Rimembranze 26 ). Alle ore 18.30 si terrà l’evento “Storia, giustizia, memoria per costruire futuro”, un dialogo che vedrà sul palco Cinzia Venturoli, del Dipartimento di Scienze dell’Educazione Unibo, gli avvocati dei familiari delle vittime Andrea Speranzoni e Roberto Nasci, e Paolo Lambertini, vicepresidente dell’Associazione tra i familiari delle vittime. L’evento sarà introdotto dai saluti istituzionali e dall’intervento di Federica Zanetti, del Dipartimento di Scienze dell’Educazione, mentre Micaela Casalboni del Teatro dell’Argine accompagnerà la serata con le sue letture.

L’evento è promosso dal Centro di ricerca educativa su cittadinanze, innovazione sociale e accessibilità culturale del Dipartimento di Scienze dell’Educazione-Università di Bologna, in collaborazione con l’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 Agosto 1980, l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, il Teatro dell’Argine.

L’evento, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti (prenotazione consigliata su Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-storia-giustizia-memoria-per-costruire-futuro-113796159376) sarà anche trasmesso in diretta Facebook sul profilo della Compagnia Teatro dell’Argine.

La sera di domenica 2 agosto, invece, si aprirà con un momento di commemorazione alla presenza delle autorità cittadine, delle forze dell’ordine e dei familiari delle vittime, alle 20.30 in piazza Bracci. Il momento istituzionale si svolgerà al cospetto dell’autogru dei Vigili del Fuoco che nel 1980 effettuò gli interventi di soccorso alla popolazione, che sarà collocata sul crescentone e in esposizione per la cittadinanza.

Seguirà, alle ore 21.00, un concerto con musiche di Morricone, Rota, Piovani e Piazzolla a cura della concertista e pianista Claudia D’Ippolito nella splendida e suggestiva cornice del parco 2 Agosto. Con lei sul palco ci saranno Manuela Turrini alla fisarmonica, Luca Troiani al clarinetto, e Stefano Bussoli alle percussioni.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here