BOLOGNA: Un badante arrestato per ricettazione aggravata

0
165

I Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bologna, nei confronti di un badante bolognese di 50 anni, riconosciuto colpevole di ricettazione aggravata in concorso, delitto commesso a Bologna, Bentivoglio (BO) e in altre province d’Italia, tra cui Udine, Verona, Arezzo e Ancona.

Individuato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia, il 50enne è stato tradotto in carcere per espiare una pena principale stabilita per i delitti commessi di cinque anni e sei mesi di reclusione, oltre al pagamento di una pena pecuniaria di 2.400 euro.

 Foto CC Bologna.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here