Hera: nuova condotta fognaria a Budrio

La zona di via Zenzalino nord è stata collegata all’impianto di depurazione, a beneficio della qualità ambientale dell’area. La nuova condotta è costituita in parte dal pvc riciclato

0
176

 

È stato completato da Hera l’intervento sulla rete fognaria di Budrio, in località Vedrana, per il collegamento delle utenze di via Zenzalino nord all’impianto di depurazione in via Ponti (la progettazione e la direzione lavori sono state svolte internamente da Heratech, la struttura di ingegneria del Gruppo Hera). Le acque di scarico provenienti dalle circa 40 utenze civili, industriali e commerciali dell’area potranno quindi essere ora convogliate al depuratore attraverso una nuova condotta, posata quasi interamente in terreni agricoli, e trattate per essere restituite all’ambiente pulite e con i requisiti richiesti dalla normativa. L’opera progettata e realizzata da Hera rappresenta un beneficio rilevante per la tutela della qualità ambientale.

Per il Sindaco di Budrio Maurizio Mazzantisi tratta di un importante intervento che migliora e completa la rete fognaria di una importante frazione come Vedrana. Un completamento che punta anche a una cura e attenzione per il territorio che non deve mai mancare.”

La nuova condotta ha una lunghezza di circa 500 metri e una parte del pvc con cui è realizzata è riciclato. A fronte di identiche prestazioni in termini di efficienza e funzionamento, queste tubazioni in materiale parzialmente riciclato consentono di ottenere benefici per l’ambiente, inserendosi nel quadro del più ampio impegno del Gruppo Hera nella transizione verso modelli avanzati di economia circolare.

Al fine di ridurre l’impatto sulla viabilità e quello ambientale, l’attraversamento della strada provinciale S.P. Zenzalino è stato effettuato con tecnologia no-dig, quindi con trivellazioni e senza scavi a cielo aperto.

L’intervento è durato tre mesi e ha comportato un investimento di circa 100 mila euro, finanziati da Hera all’interno del piano investimenti del servizio idrico integrato concordato con Atersir.

 

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here