S.LAZZARO DI SAVENA: “Raccogliamo insieme”, flash mob per ripulire i parchi

Domenica 13 giugno, ritrovo alle ore 9.30 in piazza bracci con i Cittadini Virtuosi per l’Ambiente

0
135

 

Una mattinata per ripulire le aree verdi nei dintorni di piazza Bracci e del centro dai mozziconi di sigaretta abbandonati per strada e nel verde: è l’obiettivo  di “Raccogliamole insieme”, flash mob, guidato dagli iscritti dell’Albo dei Cittadini Virtuosi e aperto a tutta la cittadinanza, che si terrà domenica 13 giugno, a partire dalle ore 9.30, con ritrovo in piazza Bracci.

Gli addetti del comune, accoglieranno i volontari distribuendo sacchi e guanti per la raccolta dei mozziconi. L’evento, che rientra nel progetto “Virtuosi per l’Ambiente” dell’Albo dei Cittadini Virtuosi, è libero e aperto a tutta la cittadinanza. Per partecipare basta presentarsi al punto di ritrovo e richiedere il materiale agli addetti del Comune.

“I mozziconi di sigaretta sono piccoli ma terribili per l’ambiente – spiega l’Assessora all’Ambiente Beatrice Grasselli –. Il loro impatto ambientale è altissimo perché impiegano decine di anni per degradarsi nella natura e a causa delle loro piccole dimensioni sono particolarmente difficili da raccogliere, anche per ditte specializzate nella manutenzione del verde pubblico, con costi a carico della comunità molto elevati. L’iniziativa vuole chiamare tutti dalla stessa parte, fumatori e non, perché la pulizia e la bellezza dei nostri parchi è patrimonio di tutti. Ai fumatori chiediamo uno scatto in termini di sensibilità ambientale: basta un gesto semplice, come mettere il proprio mozzicone in un pacchetto vuoto o nei posacenere invece che a terra. In questo modo la qualità dei nostri spazi verdi migliorerebbe moltissimo”.

In continuità con l’iniziativa, e su proposta dei Consiglieri Comunali della maggioranza (Il Futuro Oggi, Noi Cittadini, Centrosinistra Unito) in piazza sarà inoltre posizionato un contenitore trasparente per la raccolta dei mozziconi di sigaretta, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sia rispetto al consumo delle sigarette, sia sugli effetti che il loro abbandono ha sull’ambiente in termini di inquinamento e permanenza nel tempo.

“Un’importante iniziativa, che segna l’inizio di un percorso di collaborazione nella comunità per la comunità – aggiunge Sara Bonafé, capogruppo per Il Futuro Oggi in Consiglio Comunale –. Penso, ad esempio, ai fumatori come me: eventi simili permettono di sensibilizzarci alle buone pratiche, all’impegno e alla cura, per passare dal piano del conflitto a quello del rispetto reciproco nonché della cura, anche individuale, del bene comune.”

 

 

 

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here