CASTEL D’AIANO: Infastidisce i clienti di un’osteria, avventore arrestato dai Carabinieri

0
507

I Carabinieri della Stazione di Castel d’Aiano (BO) hanno arrestato un 38enne italiano per danneggiamento, violenza, minaccia, oltraggio e resistenza a un pubblico ufficiale. E’ successo all’interno di un’osteria, quando un avventore in stato di agitazione dovuto a un abuso di bevande alcoliche che aveva fatto e in compagnia di un Pitbull che teneva libero e senza guinzaglio, ha iniziato a infastidire i clienti. Informati della situazione, i Carabinieri si sono recati sul posto e quando sono arrivati hanno invitato il soggetto ad allontanarsi. Urtato dalla presenza dei militari, l’avventore, dopo averli minacciati di morte, li ha aggrediti e si è sfogato contro gli arredi del locale, rompendo un vaso di fiori. Arrestato dai Carabinieri, il soggetto, 38enne italiano con precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti, è stato tradotto in camera di sicurezza. In sede di giudizio direttissimo, tenutosi presso le aule giudiziarie del Tribunale di Bologna, l’arresto è stato convalidato e in attesa della sentenza, posticipata a maggio per la richiesta dei termini a difesa, il 38enne è stato rimesso in libertà con l’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria.

Foto d’archivio CC Bologna.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here