L’autunno mostra i suoi frutti sia in città che in Appennino. Qui a Bologna, lungo Viale Aldini, all’incrocio con Via Malpertuso e Via Vallescura, proprio nella zona alberata al centro del viale vi è una aiuola colma di funghi. Belli da vedere, dubito sulla loro commestibilità. Godiamoci il regalo anche visivo di questa stagione !

 

 

A Pianaccio, nel cuore dell’Alto Appennino Bolognese, questa stagione da sfoggio di tutti i suoi colori. Da vedersi le chiome degli aceri con tinte che vanno, a seconda delle famiglie, dal giallo al rosso. E così con le nuvole basse che portano una lieve piovvigine, siamo andati a raccogliere le tipiche mele della zona. Le ho fotografate e, poi, una parte ce le siamo cotte al forno, altre a fettine in padella con il marsala ed alcune le abbiamo tenute per mangiarle nei giorni seguenti. Piccole, non trattate, ovvio, senza parassiti e…..dolcissime con una pasta soda da vere montanare.

Foto di E.S.
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here