C’è treno e treno !

0
208

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 824

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 831

Ho letto che è stato organizzato un collegamento ferroviario tra Monaco di Baviera e Rimini al fine di portare turisti germanici in Riviera romagnola. Benissimo, ottima iniziativa ! A questo punto formulo una proposta : perché non organizzare un convoglio ferroviario tra la stazione di Bologna e l’Appennino Bolognese sino a Porretta ? Elenco i punti salienti : ferrovia Porrettana, la più antica linea ferroviaria italiana; Marzabotto -Kàinua- l’unico impianto urbanistico etrusco esistente al mondo con relativo museo ed acropoli; Rocchetta Mattei esempio di edilizia veramente singolare ; la chiesa di Alvar Aalto ; le antiche Terme di Porretta con la loro pluri millenaria storia e poi, se si volesse, una gita con pullman in un paio di paesi del nostro Appennino che mica tutti ce li hanno, tipo Monteacuto delle Alpi con la loro storia e i loro panorami. Pranzo o cena, o ambedue, in qualche ristorante del luogo e riposo in albergo del posto. Il giorno dopo si può ripartire per Bologna e per l’agognata Riviera romagnola. Mi auguro che non ci si inventi tante difficoltà vere o presunte al fine di non far nulla e lasciare andare in malora l’Appennino. Per chi non ne fosse edotto, preciso che nell’immaginario storico delle nazioni extra Italia, il mondo etrusco è nell’ambito dell’incredibile, una attrattiva unica ! Ricordo qui che una quindicina di anni fa tenni, in Spagna, una breve illustrazione del mondo etrusco dei nostri posti, ad una gruppo di belgi. Incantati dalla storia e dalla cultura di questi nostri antecedenti. Tra l’altro, il museo civico di Bologna ha una notevole raccolta di opere e reperti di tale popolo. Darsi una mossa, in Emilia-Romagna non esiste solo la Riviera romagnola !
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here