Vergato: le cause del verde dissolto

0
549

Il problema del verde che non c’è più nei giardini di una cittadina dell’Appennino ha sorpreso e deluso molti. Le cause ? I motivi di questo degrado ? Lasciamo le risposte ai residenti. Ma intanto c’è qualcuno che ha preso carta e penna e ci ha rivelato qualcosa che riteniamo interessante:

“L’ Amministrazione Comunale ha incaricato il sottoscritto di sviluppare il progetto in oggetto ai fini delle valutazioni necessarie per procedere al ripristino delle aree verdi e arredi di P.zza Della Pace a Vergato, visto lo stato di degrado in cui versa questa centralissima oasi, un tempo vanto del paese per la bellezza delle specie arboree e arbustive e non solo.
Nonostante gli interventi di potatura e regolarizzazione delle specie esistenti dello scorso anno tramite il personale esterno dell’U.O. Manutenzioni , i giardini pubblici rappresentano sempre meno il “fiore all’occhiello” del centro urbano del Capoluogo in quanto dagli anni ’90 sono stati fatti solo interventi di piccola manutenzione e non di manutenzione straordinaria (a parte il restauro al Monumento ai Caduti nel 2008). Negli ultimi 20 anni le operazioni eseguite sono state solo il taglio di piante ad alto fusto ritenute pericolose per la pubblica incolumità a causa del seccume e malattie fungine, sono anche stati fatti errori nel passato di piantumazione di essenze arboree non adatte, quasi sicuramente su suggerimento di vivaisti poco competenti.

Inoltre, lo svilupparsi di una minore sensibilità da parte dei cittadini verso il verde affidato alla custodia collettiva, lo scarso e oramai inesistente controllo sugli abusi, l’uso discutibile ed esteticamente inverecondo degli spazi collaterali con baraccamenti e tendopoli stagionali, il calo consistente del numero delle risorse umane ( personale esterno U.O. Manutenzioni) e la mancanza di risorse finanziarie disponibili, hanno contribuito al progressivo deperimento del giardino e al profondo decadimento del decoro urbano.……….

E’ già trascorso circa un’anno dall’emanazione del  succitato provvedimento.

Nel frattempo….

http://www.mutinanet.com/albovergato/2018/docs/20180066G.PDF

Un anno dopo anche qui hanno impegnato 30.000 euro con l’incertezza se l’area verrà poi acquisita gratuitamente previa  <<<<cessione formale della predetta area avverrà con un unico e successivo atto relativo all’insieme delle aree da cedere al Comune di Vergato a seguito di completamento delle procedure di collaudo

http://www.mutinanet.com/albovergato/2018/docs/20180063G.PDF

Ma se nel 2017 hanno inteso impegnare somme per i giardini pubblici di Piazza della Pace perchè poi si continua ad impegnare altro denaro senza prima terminare un progetto precedente?

 

Marco

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here