Sanità a Vergato: arriveranno tempi migliori ?

0
414

“Ho letto le risposte e i commenti del sindaco Gnudi sullo sviluppo del progetto che riguarda la sanità in Appennino, ma non sono d’accordo, perché mi sembra che le cose non vadano bene.  Sia per esperienza diretta che per quanto mi hanno raccontato persone amiche direi che il progetto faccia acqua da tutte le parti sia nell’assistenza che nel personale.

Mancano medici negli ambulatori che infatti molto spesso iniziano  2 ore dopo, perché debbono correre da un paese all’altro. Ne risente anche la tempistica nella sala operatoria, perché capita che i dottori debbono fare 2/3 servizi  negli stessi orari ed alcuni confessano che non ce la fanno più.

Termo che in novembre queste difficoltà verranno ancor più evidenziate, perché manca il personale e un’organizzazione più precisa. I pazienti vengono chiamati da Bologna in base alla lista  e inviati a Vergato, ma può capitare, come è successo,  che quel giorno il medico sia a Porretta. Sono sicura che queste cose le sappiano non solo i vergatesi, ma si ignorino volutamente in attesa di tempi migliori. Ma arriveranno ?

L.M. – Vergato

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here