A Pianaccio aspettano l’inizio dei lavori – Aggiornamento

1
981

 

Nell’estate scorsa, con una delibera del Consiglio comunale di Lizzano,  era stato preso un mutuo 150.000€ per il rifacimento di 4 strade: Pianaccio, MonteAcuto, Farne’, e Ca Gabrielli. L’azienda Cafar dopo un sopralluogo inviò il preventivo vincendo l’appalto per la strada Pianaccio e Monteacuto.

Mi risulta che siano stati stanziati 56,181€ con delibera di indirizzo da parte della giunta del 20 di maggio 2019 per il rifacimento della strada Casale/Pianaccio/Monteacuto.

In particolare 4 tratti nel pezzo che va dal bivio a Pianaccio, 9 tratti nel pezzo che va dal bivio a Monteacuto, asfalto a caldo steso con macchina. In più la chiusura delle buche nei tratti rimanenti sempre con asfalto a caldo.

Il lavoro era previsto per la prima settimana di maggio poi visto il tempo (neve e pioggia) non è stato fatto nulla nel periodo indicato. Successivamente  c’è stata una pausa di tutto dovuta alle elezioni amministrative.

Siamo ai primi di giugno e nulla si è mosso e quindi è scattato il timore dei residenti di Pianaccio. Un amico di quella località (non il “solito” Ettore Scagliarini…) mi ha scritto palesando un’ovvia preoccupazione:” Vorremmo essere sicuri che i lavori vengano svolti nei tempi e sopratutto nei modi già indicati e che i soldi stanziati non vengano assegnati ad altri progetti. Avremmo piacere di avere la conferma che  tutto proceda come deciso senza ripensamenti o cambi di destinazione d’uso. Chiediamo, se possibile,  che Reno News segua da vicino questo impegno che il Comune si era preso.”

 

Ringrazio gli amici pianaccesi per l'”incarico” che ci affidano e in tempi brevissimi darò la risposta del nuovo Sindaco

 

M.B.

 

AGGIORNAMENTO

Dal Comune di Lizzano non è uscito un comunicato ufficiale sull’argomento in oggetto, ma mi sono comunque stato  informato che non esiste alcuna variazione di obiettivo per le cifre già stabilite ed i lavori inizieranno quanto prima per terminare sicuramente entro la fine del mese.

Il sindaco Polmonari mi ha fissato un incontro per martedì 11, giorno in cui si riunirà la Giunta.

 

M.B.

 

 

SHARE

Un commento

  1. Precisi i conti economici. Da “solito Scagliarini” tengo a precisare che l’Alta Valle del Silla, nella quale mi onoro di avere la casa, non solo è stata definita la “Più bella valle dell’intero Appennino Settentrionale”, ma racchiude in sé un patrimonio storico e culturale fare meraviglia. La viabilità è un problema da risolvere, ed in breve. Non essendo possibile mettere cartelli del tipo :”Buche con strada”, penso, e mi auguro, che la nuova amministrazione provveda a dare una sistemazione adeguata alla struttura viaria. Purtroppo la nuova Amministrazione ha ricevuto una pesante eredità, diamoci da fare TUTTI per non trovarci quale fanalino di coda nella Città Metropolitana.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here