BOLOGNA: Metalcastello in cerca di talenti al “Career Day 2017”

0
854

La multinazionale con sede a Castel di Casio (BO) incontrerà il prossimo 1°marzo laureati e laureandi presso lo stand C16, Pad. 31 di BolognaFiere
L’Amministratore Delegato Stefano Scutigliani (nella foto ) : “Il Career day è per noi un’occasione unica di incontrare i giovani che hanno voglia di mettersi in gioco e lavorare in un’azienda all’avanguardia con un orientamento fortemente internazionale”

Metalcastello S.p.A. Spa, leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche, sarà presente presso lo stand C16, Pad. 31 di BolognaFiere, nel corso della nuova edizione del Career Day 2017, l’evento dedicato ai laureandi/laureati per entrare in contatto con le aziende e avvicinarsi al mondo del lavoro.

Obiettivo della partecipazione della multinazionale è mettersi in contatto con i laureandi e laureati – in particolare ingegneri meccanici – per favorire il loro inserimento nella sede principale di Castel di Casio, in provincia di Bologna, stabilimento che oggi impiega circa 260 dipendenti ed è parte di un importante polo di fornitura di circa 2.5 miliardi di euro.

Stefano Scutigliani, Amministratore Delegato di Metalcastello, ha commentato: “In questi anni stiamo crescendo in maniera esponenziale e abbiamo sempre più necessità di aprirci ai giovani e attrarli in azienda, perché apportino nuove competenze, professionalità e contribuiscano alla crescita e alla sempre maggiore internazionalizzazione del nostro business” – e continua – “Stiamo portando avanti una politica di formazione e recruitment molto serrata, volta a ingaggiare non solo laureati e laureandi, ma anche giovani diplomandi degli istituti tecnici, infatti, abbiamo, in essere diversi accordi con gli ITI della città metropolitana per attivare percorsi di alternanza scuola-lavoro che ci permettano di attingere i migliori talenti anche tra i diplomandi”.  


Metalcastello S.p.A.  Leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche utilizzate in applicazioni che vanno dal settore delle macchine movimento terra, ai trattori agricoli per medie ed elevate potenze, ai veicoli industriali ed alle applicazioni navali, nasce a Porretta Terme nel 1952, su iniziativa di due imprenditori locali. Nel corso degli ultimi dodici mesi ha registrato un giro d’affari di circa 60 milioni di Euro ed impiega circa 260 dipendenti nello stabilimento di Castel di Casio, in provincia di Bologna. Alla fine del 2014 è stata acquisita dal Gruppo CIE Automotive (colosso spagnolo tra i primi al mondo nel comparto dei componenti per il settore Automotive con stabilimenti in Nord America, Sud America, Europa ed Asia), entrando a far parte di un importante polo di fornitura di circa 2.5 miliardi di euro.

Per

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here