CASTEL D’AIANO: Inseguimento nella notte tra Carabinieri e un “topo di formaggio”

0
538

Recuperata refurtiva per migliaia di euro.

La costante presenza sul territorio dei Carabinieri della Compagnia di Vergato dà i suoi frutti.

Questa notte un “topo da formaggio” è stato costretto a scappare per tre volte dai Carabinieri che lo inseguivano e ha dovuto abbandonare la sua ricca refurtiva: 3 autoveicoli e  3 tonnellate di Parmigiano Reggiano.

Nella notte i Carabinieri hanno intercettato in via Serra a Castel d’Aiano un Fiat Ducato che ha destato la loro curiosità. Alla vista dei militari che lo stavano seguendo, il conducente ha frenato bruscamente, è sceso dal
veicolo ed è fuggito a piedi in direzione di un bosco situato nelle vicinanze. All’interno del vano di carico del furgone, rubato a Bologna a febbraio a un 40-enne pakistano, sono state trovate un’ottantina di forme di
“Parmigiano Reggiano”. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che il formaggio era stato asportato poche ore prima da un caseificio di Gaggio Montano.

Nel frattempo altre pattuglie dei Carabinieri hanno proseguito le ricerche del ladro, individuandolo in località Rocca di Roffeno mentre si stava allontanando alla guida di una Fiat Panda, da lui rubata durante la sua fuga. Accortosi di essere stato intercettato per la seconda volta, il ladro è sceso dal veicolo ed è nuovamente fuggito a piedi nei boschi vicini.

Ma non è finita, perché più tardi, l’ignoto ladro e specialista della fuga, è riuscito a farla franca una terza volta quando, intercettato da un’altra pattuglia dei Carabinieri, mentre si stava allontanando alla guida di una
Dacia Duster, anche questa da lui rubata, ha ripetuto la scena con la stessa tecnica: rapido abbandono auto e fuga, in direzione di un’altra fitta e buia boscaglia.

Per questa volta il ladro professionista è riuscito a sfuggire all’arresto, ma sicuramente avrà imparato la lezione: nel territorio della Compagnia Carabinieri di Vergato i militari sono sempre sulla strada per rendere
difficile la vita ai delinquenti.

Le 80 forme di formaggio, del valore di oltre 50.000 euro, sono state restituite al legittimo proprietario. Le altre due autovetture rubate saranno restituite a breve.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here