CASTEL DI CASIO: Metalcastello celebra i 65 anni di attività

0
1052

Nella foto: al centro Stefano Scutigliani, alle sua spalle il Management dell’Azienda

 

Oltre 1.000 tra dipendenti, famiglie e rappresentanti delle Istituzioni festeggiano nella sede aziendale di Castel di Casio

 Oggi si è tenuta una grande festa per celebrare i 65 anni di storia della multinazionale, fiore all’occhiello dell’Alta Valle del Reno, con 260 dipendenti e un fatturato record nel 2016 di oltre 47 milioni di Euro

 L’Amministratore Delegato Stefano Scutigliani:Un onore immenso guidare questa azienda e festeggiare oggi insieme ai dipendenti e alle loro famiglie 65 anni di storia di un marchio protagonista nel campo della produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche riconosciuto in tutto il mondo”

 

Metalcastello S.p.A., leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche, ha organizzato oggi una grande festa per celebrare i suoi 65 anni di attività. L’evento ha visto riuniti nella sede storica di Castel di Casio (BO), oltre 1.000 partecipanti, tra tutti i dipendenti, le loro famiglie, nonché rappresentanti delle Istituzioni Civili, Militari, Scolastiche e Religiose.

 

La giornata ha visto aprire le porte dell’azienda agli ospiti esterni per la prima volta, accogliendoli con una esposizione di macchinari e organizzando visite all’interno dello stabilimento produttivo, guidate dagli stessi dipendenti che – fieramente – hanno mostrato ai partecipanti le varie fasi dei processi produttivi dell’azienda. A seguire, in tarda mattinata, un momento istituzionale che ha visto alternarsi sul palco il management di Metalcastello e alcune tra le autorità più di rilievo di Bologna Città Metropolitana e della Regione Emilia Romagna, e nel corso del quale Tiziana Ferrari, direttore generale di Confindustria Emilia – sede di Bologna, ha consegnato all’Amministratore Delegato Stefano Scutigliani una targa per celebrare il 65° anniversario di Metalcastello (foto sotto).

 

L’Amministratore Delegato Stefano Scutigliani ha commentato: “Nonostante momenti difficili che abbiamo avuto in passato, oggi Metalcastello, orgogliosa della propria storia, procede a testa alta guardando fiduciosa al mercato e puntando a crescere anno su anno, forte di avere alle spalle persone con elevatissimo know-how che lavorano con passione e determinazione, oltre alla giusta tecnologia volta alla continua innovazione dei processi e dei materiali”- e continua – “Quest’anno è un anno cruciale, che ci vede celebrare i nostri primi 65 anni con importanti investimenti tecnologici e una trasformazione dei processi produttivi volta alla digitalizzazione della fabbrica, oltre alla continua implementazione di sistemi sicurezza sempre più sofisticati, al fine di garantire la tranquillità e l’incolumità dei nostri collaboratori”.

Sul palco gli ospiti della Metalcastello

 

Il Presidente di Confindustria Emilia, Alberto Vacchi, che non ha potuto partecipare all’evento perché impegnato all’estero, ha così celebrato l’anniversario di Metalcastello: “I primi 65 anni di attività rappresentano un traguardo significativo per un’azienda e raggiungerli superando le sfide e gli ostacoli quotidiani, in un’area come quella dell’Appennino bolognese, toccata negli ultimi anni da una pesante crisi, rende il successo di Metalcastello ancora più importante”.

 

Virginio Merola, Sindaco della Città metropolitana di Bologna, ha dichiarato: “In un territorio che ha elementi di debolezza come quello appenninico, la presenza di  realtà imprenditoriali vivaci come Metalcastello costituisce una ricchezza per l’intera comunità. Formulo all’azienda e ai suoi dirigenti un augurio perché ci possano essere ancora margini di crescita in un clima di buone relazioni con il territorio e con i lavoratori; dal canto nostro l’impegno è garantire le migliori condizioni di contesto volte al sostegno e allo sviluppo.”

 

 

Metalcastello S.p.A.

Leader mondiale nella produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche utilizzate in applicazioni che vanno dal settore delle macchine movimento terra, ai trattori agricoli per medie ed elevate potenze, ai veicoli industriali ed alle applicazioni navali, nasce a Porretta Terme nel 1952, su iniziativa di due imprenditori locali. Dalla fine del 2014 è stata acquisita dal Gruppo CIE Automotive, colosso spagnolo tra i primi al mondo nel comparto dei componenti per il settore Automotive con stabilimenti in Nord America, Sud America, Europa ed Asia, entrando a far parte di un importante polo di fornitura di circa 2.5 miliardi di euro. Nel 2016, Metalcastello ha registrato un utile netto di 4,6 milioni di Euro e un fatturato di oltre 47 milioni di Euro, un risultato record per l’azienda a conferma del miglioramento rilevato negli ultimi 2 anni.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here