GALLIERA: Insediate le consulte territoriali

0
139

Dopo l’interruzione dovuta all’emergenza coronavirus, è partita ufficialmente l’attività delle tre consulte territoriali del comune di Galliera, articolate in quella del capoluogo, San Venanzio, e delle due frazioni San Vincenzo e Galliera località antica.

 

“Le consulte – una novità fortemente voluta già dai primi mesi del nuovo mandato, illustra il sindaco Stefano Zannisono organismi di partecipazione civica alle scelte di governo locale; i componenti saranno un importante strumento di incentivazione ad un dialogo allargato con la cittadinanza e potranno essere interpreti delle esigenze di sviluppo ed evoluzione della comunità, attraverso pareri, richieste e proposte”, mentre l’assessore agli affari generali, Diego Baccilieri, evidenzia con soddisfazione come “siano pervenute ventidue candidature rispetto al minimo di quindici richieste per l’insediamento, ma il bando rimane sempre aperto per possibili sostituzioni nel corso del mandato”.

I membri delle tre commissioni sono:

Luca Spettoli, Angelo Scialpi, Antonio Bellantoni, Gloria Bonora e Maria Loscalzo per San Venanzio; Presidente Angelo Scialpi.

Andrea Tinti, Cristian Soriani, Pasquale Cerciello, Pietro Barbieri e Domenica Filardi per San Vincenzo; Presidente Andrea Tinti.

Massimiliano Pancaldi, Guido Bentivogli, Renato Francesconi, Flavia Cocchi e Guido Maccaferri per Galliera località antica; Presidente Massimiliano Pancaldi.

“A brevissimo inizieranno le attività operative delle consulte – spiega Francesco Manferdini, consigliere delegato alle frazioni – alle cui sedute, sempre pubbliche, saranno invitati anche i candidati che non sono stati nominati”.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here