SASSO MARCONI – Ponte Albano: lo stato di salute è buono

0
541

Ponte Albano: la perizia tecnica commissionata dal Comune conferma che lo stato di conservazione del ponte è buono. Prosegue il periodico monitoraggio della struttura

 

Lo stato di salute di Ponte Albano è buono. E’ quanto emerge dalla relazione che fa seguito alle verifiche tecniche effettuate nei mesi scorsi dallo studio incaricato dall’Amministrazione comunale.

Sia le analisi statiche che le prove di carico effettuate a fine luglio fa per valutare la risposta del ponte alle sollecitazioni, hanno evidenziato come lo stato di conservazione delle strutture di sostegno sia soddisfacente e non ci siano rischi per la tenuta del ponte. Un risultato confortante, che non induce però ad abbassare il livello di attenzione: Ponte Albano continuerà infatti ad essere monitorato dai tecnici con cadenza trimestrale.

Contestualmente, la relazione fornisce alcune indicazioni utili a preservare la struttura nella sua piena funzionalità, attraverso interventi di manutenzione ordinaria che riguardano in particolare la regimazione delle acque piovane. Viene infatti prospettata la realizzazione di un nuovo sistema di raccolta e deflusso delle acque meteoriche: un intervento che verrà effettuato utilizzando parte dei fondi (80.000 Euro) già previsti a bilancio dall’Amministrazione comunale proprio in previsione di eventuali opere di manutenzione di Ponte Albano.

Dalla perizia tecnica emerge inoltre l’importanza di indurre i veicoli in transito sul ponte a ridurre la velocità: un dissuasore di velocità è già stato installato in prossimità di una delle estremità del ponte, altre soluzioni verranno valutate nelle prossime settimane.

“Non nascondo che la preoccupazione per il carico cui ormai da mesi è sottoposto Ponte Albano, era tanta”, osserva il sindaco di Sasso Marconi, Roberto Parmeggiani. “Ora possiamo finalmente tirare un sospiro di sollievo: il risultato della perizia tecnica, che avevamo commissionato nel momento in cui è stata decisa la chiusura del ponte Da Vinci, ci rassicura. Lo stato di salute del ponte è buono: noi faremo il possibile per preservarlo con un costante monitoraggio della struttura e realizzando gli interventi di manutenzione ordinaria suggeriti dalla perizia”.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here