SASSO MARCONI – Fira di Sdaz 2022: quattro giorni dedicati alla tradizione

Dall’8 all’11 settembre, nel settecentesco borgo di Colle Ameno 

0
1796

 

La Fira di Sdaz, antica festa della tradizione contadina, torna a Sasso Marconi dall’8 all’11 settembre con la 349ª edizione. Organizzata come sempre da Comune e Associazione Fiera di Pontecchio, la Fiera si svolge a Colle Ameno, il borgo di Pontecchio che ha già ospitato le ultime due edizioni.

Quattro giorni di festa nel solco della tradizione per offrire a cittadini e visitatori l’opportunità di conoscere meglio il territorio di Sasso Marconi e le sue origini agricole immergendosi tra i suoni, i colori e i sapori della cultura contadina celebrati in tanti anni di Fiera.

Ecco così l’area agricola e il raduno di trattori a cura di Tractor Sdaz, il mercato dei produttori agricoli e vinicoli, i giochi contadini, le bancarelle con creazioni artigianali e opere d’arte e d’ingegno, ma anche gli incontri su clima e agricoltura, per approfondire temi di attualità con esperti e addetti ai lavori, e la cena con menu tipico nella corte di Villa Davia, che giovedì 8 settembre aprirà la Fiera.

Non mancheranno i punti ristoro, tra cui il Ristorante dell’Associazione Fiera e il bar della Piazza delle Associazioni, e le occasioni di intrattenimento per i più piccini: luna parklaboratori, animazioni e installazioni. In questa edizione 2022 sarà poi possibile visitare Palazzo de Rossi: in una giornata fortemente simbolica come l’8 settembre (da sempre il giorno della Fira di Sdaz) è in programma una Giornata FAI per scoprire il fascino di questo luogo, così importante nella storia della Fiera.

Aggiornamenti sul programma presto disponibili sul sito www.comune.sassomarconi.bologna.it e sui canali social del Comune di Sasso Marconi e della Fira di Sdaz.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here