Il primo Talent Day Emil Banca

Entro il 20 agosto si possono mandare le candidature per la giornata di orientamento organizzata a Vergato per coltivare i professionisti di domani

0
154

Il primo Talent Day Emil Banca

 

Una serie di giornate di prove e orientamento organizzate da Emil Banca direttamente nelle aree in cui è presente, aperte a tutti i laureandi e neolaureati in economia, giurisprudenza o titoli equivalenti.

La prima tappa di questo progetto sarà a Vergato il prossimo 31 agosto quando, dalle 8.45 alle 17, si terrà il primo Talent Day Emil Banca. Le candidature si inviano direttamente on line dal sito della Banca (www.emilbanca.it/talentdayemilbanca) entro il prossimo 20 agosto. I posti sono limitati.

Lidea di organizzare queste giornate di reclutamento sul territorio nasce dalla necessità di attrarre talenti i cui valori siano in linea con quelli della Banca. Oggi tutte le realtà aziendali si trovano ad affrontare questa grande sfida poiché, in un momento in cui il mercato del lavoro appare particolarmente dinamico e competitivo, diventa sempre più difficile individuare candidati in linea con le posizioni ricercate”, spiega il responsabile di Personale e Organizzazione di Emil Banca, Stefano Savini.

I Talent Day si rivolgono a profili professionali in linea con quelli bancari (quindi laureandi e laureati in materie economiche e giuridiche, con diploma di ragioneria) che siano dinamici, flessibili e che condividano i valori cooperativi e mutualistici che caratterizzano le Bcc ed Emil Banca in particolare.

Occorre trasformare la ricerca del personale da reattiva” a proattiva” – continua Savininon solo, quindi, puntare a coprire le posizioni aperte, ma saper valutare le persone delle quali lorganizzazione avrà bisogno in futuro, per poterle assumere nel momento più opportuno. Organizziamo queste giornate dove la Banca è più radicata in modo da intercettare il maggior numero di clienti e soci o loro figli e con loro la generazione dei futuri soci e clienti.”.

Le giornate saranno aperte da una presentazione della Banca, oltre ad interventi dedicati sui temi dell’identità sociale e del territorio. A seguire sono previste diverse prove, di gruppo o individuali, al fine di far emergere i profili più idonei. Alcune prove potrebbero essere incentrate sul territorio di riferimento in cui ci troveremo (ad esempio prove di conoscenza del territorio, creazione di un mini progetto al fine di risolvere una problematica locale).

I candidati che risulteranno più adeguati verranno contattati per proseguire il processo di selezione tramite un colloquio individuale.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here