CASALECCHIO DI RENO (BO) – Nodo ferro-stradale : dal 15 luglio 2024 chiusura ponte sulla ferrovia Bologna-Porretta 

Da lunedì 8 luglio interdetto il percorso ciclo-pedonale  Giovedì 11 luglio assemblea pubblica alla Casa della Conoscenza

0
2897



Nell’ambito del più ampio progetto di realizzazione del Nodo ferro-stradale di Casalecchio di Reno, il cantiere ANAS dello Stralcio stradale Nord attualmente in corsomeglio noto come “Nuova Porrettana”, prevede a breve l“intersezione” della nuova infrastruttura, costituita da una galleria artificiale, con il ponte sulla ferrovia Bologna-Porretta compreso tra la rotatoria Biagi e l’incrocio via Porrettana/Martiri della Libertà/Piave (incrocio che resterà libero dal cantiere)

Tale “intersezione” comporta la demolizione di una sezione del ponte sulla ferrovia per uno sviluppo di circa 50 m ed un rialzo del piano viabile di 70 cm per tenere conto delle esigenze delle sottostanti Nuova Porrettana e della linea ferroviaria Bologna-Porretta.
Il rialzo di 70 cm del piano viabile sarà raccordato nei tratti precedenti di via Porrettana comportando la riqualificazione di buona parte della rampa est (lato via Piave). Questi lavori rappresentano la prima fase di qualificazione dell’intero ponte sulla ferrovia e comporteranno la realizzazione di nuove barriere di sicurezza e la riqualificazione del percorso pedonale e ciclabile che si sviluppa a lato dell’asse stradale.

Per esigenze di cantiere, a partire da lunedì 8 luglio 2024 verrà quindi chiuso il percorso ciclo-pedonale che corre lungo il ponte, mentre da lunedì 15 luglio e per circa 6 mesi, l’intero ponte verrà interdetto alla circolazione veicolare e pedonale.
Onde evitare la sospensione del traffico ferroviario e per accelerare i tempi di esecuzione, i lavori si svolgeranno anche di notte.
Sul territorio saranno posizionati pannelli informativi sui lavori e per indicare le direzioni consigliate.

Provvedimenti per la circolazione durante la chiusura del ponte:
Si consiglia di privilegiare l’utilizzo dell’Asse attrezzato sud-ovest per attraversare Casalecchio. La viabilità interna si dipanerà verso le direttrici nord e sud, della Porrettana e della Bazzanese, utili per bypassare il ponte.
Il percorso pedonale passerà dal parco Rodari/Casa della Salute per immettersi in Marconi e di lì in via Martiri della Libertà, e viceversa.
TPER sta valutando come modificare le proprie tratte e fermate.

Per illustrare compiutamente alla popolazione l’intervento e le modifiche alla viabilità è stata organizzata un’assemblea pubblicagiovedì 11 luglio 2024, alle ore 20.45 presso la Casa della Conoscenza (via Porrettana 360). Tutta la cittadinanza è invitata. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook e il canale YouTube del Comune di Casalecchio di Reno.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here