PALLAMANO: Bologna United sconfitto in casa dal Trieste

0
212

 

 

IL MATCH – Il Vice Presidente Giorgio Tedesco, al comando in panchina, opta per uno “starting seven” formato da Michele Rossi fra i pali, Sebastiano Garau e Giulio Nardo sulle ali, Giacomo Savini, Luca Argentin e Nicola Riccardi sugli esterni e Kristof Hari in pivot.

L’avvio è equilibrato ma vede i padroni di casa praticamente sempre avanti nel punteggio sino al 7-5 che costringe il coach ospite Pucelj a chiamare il primo timeout. Il doppio vantaggio locale prosegue sino al 9-7 del 20′ del primo tempo. Trieste impatta sul 10-10 e mette la freccia, approfittando del cattivo approccio alla gara del subentrante Pereira (protagonista di una quantità elevata di forzature), chiudendo il primo tempo sul 12-14.

Nella ripresa Bologna sbaglia completamente l’approccio: un solo gol nei primi undici minuti e fuga di Trieste sino al +9 (14-23) del 44′ che di fatto chiude la partita. Oltre ai tanti errori, anche in semplici tiri aperti, da segnalare la cattiva gestione tattica difensiva con la linea della “6-0” tenuta “schiacciata” lasciando tanta, troppa, libertà al terzino triestino Lekovic che ne approfitta per mettere ben otto reti a referto. L’apprezzabile reazione del Bologna, tutta cuore e grinta, permette ai rossoblù di ricucire sino al -3 (24-27) fallendo, a causa di una conclusione affrettata, il tiro del -2.

E’ la parola fine ad un match, non tutto da buttare, contraddistinto da tanti errori tattici e tecnici che, ad una squadra obbligata a cercare punti salvezza in ogni gara, non sono consentiti.

Prossimo appuntamento col campo, sabato prossimo, in casa del Bressanone.

TABELLINO

Bologna United vs Trieste 25-30 (12-14)

Bologna: Rossi, Leban, Nardo 2, Garau 5, Argentin 2, Pasini, Savini 8, Racalbuto 1, Mula, Norfo, Martini, Riccardi 1, Cimatti 1, Hari 1, Pereira 4, Santolero. All. G. Tedesco – Cocchi

 

Ufficio Stampa Bologna United

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here