BASKET A1 F: Virtus cede in casa a Costa Masnaga

0
175

Salvadores e Tava

 

Virtus Segafredo Bologna – Limonta Basket Costa Masnaga: 67 – 73

(Q1 18 – 9 / Q2 25 – 29 / Q3 45 – 43)

Virtus Segafredo Bologna: Micovic 9, D’Alie 5, Begic 11, Tassinari 11, Salvadores 14, Tava 10, Cabrini , Tartarini ne, Martines ne, Rosier ne, Williams 7, Cordisco ne
Coach: Giroldi

Limonta Basket Costa Masnaga: Allevi , Villa 2, Rulli 23, Balossi 7, Baldelli 18, Spinelli 5, Frost 8, Allievi, Pavel 5, Frustaci, Davis 5
Coach: Seletti

Arbitri: Perocco, Morassutti, Catellaneta

 

la Virtus paga dazio, ovvero la partenza in ritardo rispetto alle rivali, e cede due punti importanti a Costa Masnaga diretta concorrente per la salvezza. Dopo una buona partenza le bianconere, con l’innesto di Begic (7 p nei primi minuti), ha però subito la reazione delle ragazze di Paolo Seletti che all’intervallo hanno chiuso in vantaggio. Un terzo quarto positivo ha ha tenuto il match in equilibrio, ma le piccole della squadra ospite, Balossi e Baldelli migliori in campo, hanno segnato e dato ritmo giusto alle compagne che si sono portate avanti. Nel finale il risveglio di Salvadores, apparsa nervosa e imprecisa nei primi 20′,  ha acceso qualche speranza a coach Giroldi che ha tentato le soluzioni possibili, tutte inutili e la vittoria andava al Costa Masnaga.

Scarsa la percentuale (39%) al tiro e troppe le palle perse sono state le vere cause della sconfitta che rischia di pesare molto sulla classifica.

Ovviamente amareggiato il coach nel suo commento:“Complimenti alle avversarie che hanno mostrato un buon basket e una buona organizzazione di gioco e si sono presentate in campo senza paura. Noi abbiamo dimostrato di essere discontinue , di andare a sprazzi e nei momenti di pausa ci siamo persi. Anche quando abbiamo fatto un buon lavoro non l’abbiamo capitalizzato. Dobbiamo giocare con più freddezza e applicazione, senza permettere alle avversarie facili realizzazioni. Rispetto alle partite precedenti ho però visto buoni progressi e su questi dovremo lavorare. Non so se la Società farà interventi sul mercato, questo non mi riguarda. Io alleno chi ho a disposizione”.

Le dichiarazioni di Seletti.”Sono ovviamente molto contento del risultato su questo campo. Non del gioco perchè potevamo fare meglio…e così abbiamo dato un po’ di sofferenza sportiva ai nostri tifosi. Abbiamo cercato di speculare sul tiro da 3 concedendo il tiro da fuori e occupando la postazioni migliori in area. ” 

 

Foto Virtus

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here