BOLOGNA: La prima Carta etica contro le discriminazioni nello sport femminile

Comune di Bologna e Associazione nazionale atlete Assist presentano la prima Carta etica contro le discriminazioni nello sport femminile Sabato 7 dicembre al Mambo, nell'ambito del convegno "Sport femminile: valore sociale e inclusione"

0
367

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 824

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 831

Bologna diventa città pilota per la parità di genere nello sport. Sabato 7 dicembre, nel corso di un convegno al Mambodalle 10 alle 13 in via Don Minzoni 14, Comune e Assist – Associazione Nazionale Atlete presenteranno la prima Carta etica per lo sport femminile in Italia. La Carta impegna il Comune e le associazioni sportive che la sottoscriveranno a promuovere l’accesso a tutti gli sport fin dall’infanzia senza discriminazioni e stereotipi di genere e a sostenere e valorizzare lo sport femminile a tutti i livelli. In un momento storico in cui si accende il dibattito sul riconoscimento del professionismo femminile nelle discipline sportive, a presentare la carta alle associazioni sportive bolognesi saranno figure di primo piano dello sport femminile italiano riunite a Bologna per il convegno “Sport Femminile: valore sociale e inclusione. Proposte, esperienze e testimonianze”, organizzato per presentare la carta a tutte le associazioni sportive del territorio.
Al convegno interverranno, per il Comune di Bologna, l’assessora alle Pari opportunità, Susanna Zaccaria, e la Presidente della commissione consiliare Parità e Pari opportunità, Roberta Li Calzi, assieme ad alcune protagoniste dello sport femminile: Luisa Rizzitelli e Loredana Pesoli, dell’Associazione Nazionale Atlete Assist; la due volte campionessa olimpica, Antonella Bellutti, di recente nominata Ambasciatrice dello Sport azzurro alla Settimana europea dello sport; Milena Bertolini, commissaria tecnica della Nazionale femminile di calcio; la calciatrice, telecronista sportiva e rappresentante del settore calcio femminile nella AssoCalciatori, Katia Serra e Marta Sartini, giornalista esperta di sport femminile.
nella foto le tenniste Pennetta e Vinci – foto unadonna.it
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here