Per Basket City vigilia di acquisti determinanti

0
129

Amedeo Tessitori

Ormai archiviata la pausa di riflessione, sta per iniziare la settimana che dovrebbe portare a Basket City le pedine più importanti per la prossima stagione.

La Virtus in realtà sta ancora aspettando che si risolva definitivamente il caso Panathinaikos che al momento le lascia solo il 5% di possibilità di entrare in Eurolega , ma è pronta a lanciare e rilanciare. Baraldi e Ronci hanno sul taccuino sia il nome di un grosso calibro che di un giovante talento. Il primo per il massimo torneo continentale, il secondo per l’EuroCup.  Nel frattempo, come si prevedeva secondo logica, sono stati lasciati liberi Gaines, nettamente inferiore a quello visto in maglia Cantù, Cournooh, pur considerando positiva la sua permanenza in bianconero, Delia, non all’altezza del compito atteso, e Marble, che ha deluso le previsioni. Ancora incerta la posizione di Baldi Rossi. Il suo minutaggio si prospetta sensibilmente calato con l’arrivo di Alibegovic e Tessitori, ma ha in contratto ancora per un anno e la sua disponibilità può rivelarsi preziosa essendoci in programma tante gare  …e tutte con un obiettivo: vincere ! Il team di Djordjevic è infatti chiamato ad arrivare in fondo a Coppe e campionato. Chi arriverà ..Nando De Colo ? Jaleene Smith ? Ronci ha dimostrato di lavorare bene e di fare (belle) sorprese….Siamo fiduciosi

Romeo Sacchetti

 

Per gli arrivi in Fortitudo si fanno i nomi di Mian, Jared Wilson Frame e Tod Withers.  Dopo i grandi colpi di coach Sacchetti e del realizzatore Banks, gli ingaggi dei giovani Totè e Sabatini, la coppia Pavani – Carraretto è alla caccia di pedine importanti per completare la squadra che dovrà affrontare campionato e Champions. Il tempo scorre e sul mercato bisogna agire in fretta, perché le avversarie non si lasciano sfuggire le pedine più interessanti (vedi il caso di Kyzlink finito a Reggio Emilia). Ormai irragiungibile  Ken Horton, che era stato indicato dal indicato dal coach, l’Aquila punta su Fabio Mian (esterno) e su Todd Whiters (ala – pivot). Con l’italiano ex Trento la trattativa ormai in conclusione, più difficile quella col lungo statunitense. Con gli stranieri di buon livello i dirigenti bolognesi sono condizionati dall’escape NBA, poichè il campionato dei pro inizierà a dicembre e non vogliono correre il rischio di vederli fuggire a fine anno. Questo timore è vivo anche in questi giorni, poichè da Sims non arrivano notizie (almeno ufficialmente) ed ha l’escape valido vino al 15 luglio.

 Milica Micovic Agenzia Ciamillo-Castoria/ElioCastoria

Sotto silenzio si sta lavorando in casa della Virtus rosa. Ragusa, Schio, Reyer, Lucca sembrano aver ormai completato i quadri e quindi i dirigenti bianconeri, che puntano alla parte alta della classifica, dovranno agire in fretta sul mercato. Il neocoach “Lollo” Serventi, reggiano, con esperienza a Umbertide e Lucca, ha sicuramente dato la lista della spesa e aspetta…Dopo il mancato ritorno di Harrison, tesserata da Ragusa, l’arrivo di Battisodo e Barberis, la conferma di D’Alie, ci si attende la conferma anche della Begic, nazionale croata. Probabile partenza della Micovic. Incerta la posizione di Martines

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here