BOLOGNA – Polisportiva S.Mamolo: “#sportivaMENTE. Sport, benessere per la Mente”

Attività gratuite per l’inclusione di soggetti fragili e vulnerabili

0
218

 

La Polisportiva San Mamolo si avvicina a grandi passi a un momento fondamentale della propria storia (nel 2022 festeggerà il mezzo secolo di vita) e rilancia con un progetto che apre la sua vocazione sportiva al sociale.

Si chiama “#sportivaMENTE. Sport, benessere per la Mente” la proposta che la società nata nel 1972 da un’idea di Romano Lanzarini, da sempre impegnata per la sana crescita delle giovani generazioni, ha sviluppato insieme all’Associazione Dilettantistica Sportiva di promozione sociale “Non Andremo Mai in TV…”, con l’intento di intensificare la sua presenza nella comunità con un ruolo nuovo rispetto a quello educativo e formativo: un impegno sociale volto a promuovere lo sport come veicolo di prevenzione, riabilitazione e terapia naturale al disagio sociale e psicofisico; un mezzo di inclusione, recupero, integrazione di gruppi ad elevato rischio di emarginazione.

Attraverso il progetto “#sportivaMENTE. Sport, benessere per la Mente”, infatti, la polisportiva si propone di erogare attività sportive a titolo gratuito, per favorire l’inclusione sociale di soggetti fragili e vulnerabili affetti da problematiche psichiche, portando nel contempo la comunità a superare la paura della malattia mentale.

Le attività sono dedicate a utenti dai 16 anni in su, seguiti dal Dipartimento di Salute Mentale e dipendenze patologiche dell’Azienda USL di Bologna. Si comincia mercoledì 13 ottobre, e i partecipanti saranno divisi in gruppi: gli sport di squadra (volley e basket) saranno al centro del programma ogni mercoledì dalle 14 alle 16; al giovedì, con lo stesso orario, ci si dedicherà all’allenamento Full Body, ovvero a sedute di attività aerobica volte al dimagrimento e all’aumento e rinforzo dell’elasticità muscolare.

Al progetto, realizzato con il fondamentale sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna,  hanno aderito le seguenti realtà: ASD di Promozione Sociale Non andremo mai in TV…; Cooperativa sociale Società Dolce; Associazione Assieme Si Cresce; Associazione Cristina Gavioli; Cercare Oltre APS; Associazione di promozione sociale no profit Il Ventaglio di ORAV; Associazione Onlus L’ARCO – Corrispondenze per la Recovery; Associazione Progetto Spazio e Amicizia; ASD Diavoli Rossi; Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche, Azienda USL di Bologna.

La Polisportiva San Mamolo, nata nel 1972 da un progetto di Romano Lanzarini, va incontro all’anniversario dei suoi “primi cinquant’anni” mantenendo saldi gli ideali che l’hanno vista nascere, quelli di una “palestra di amicizia” in cui generazioni di ragazzi sono cresciuti ispirati dai valori dello stare insieme e del vivere civile. In San Mamolo lo sport è inteso come uno strumento potente per la crescita della persona, per aiutarla ad affrontare la vita e per rafforzarne ed equilibrarne l’anima.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here