APPENNINO SLOW: “Il tuo viaggio nella nostra terra” 

Racconti da un territorio ai tempi del Coronavirus

0
877

Sabato 4 aprile parte il tour virtuale in Appennino, lungo la Via degli Dei e la Via della Lana e della Seta sul canale facebook e youtube di Appennino Slow
 
Video racconti dei tanti operatori che si trovano sul nostro territorio per scoprire, seduti in poltrona in questo momento di reclusione forzata, le bellezze nascoste dell’Appennino Tosco – Emiliano e dei suoi ormai famosi cammini. La Via degli Dei, la Via della Lana e della Seta ma anche La Linea Gotica e tante altre sorprese sono le emergenze naturalistiche, storiche, paesaggistiche e culturali trasposte in narrazioni multimediali che Appennino Slow sta raccogliendo per creare un vero e proprio canale web dell’Appennino per promuovere un territorio che è pronto a ripartire appena si potrà.
In questo momento di grande difficoltà” –  dice Piero Baldassarri, Presidente di Appennino Slow – “ il pensiero è corso subito al territorio in cui viviamo e  lavoriamo e alle persone che quotidianamente collaborano con noi. E la reazione è stata quella di “proporre qualcosa”. Abbiamo iniziato le telefonate per coinvolgere i nostri operatori ed ecco l’idea: raccogliere le loro testimonianze per raccontare tradizioni familiari, ricette gustose e secolari, storie di generazioni che hanno affrontato ogni tipo di difficoltà. Preoccupazioni anche, tante. Perché non siamo ingenui e sappiamo che sarà difficilissimo il momento della ripresa ma sappiamo anche che questa nostra amata terra ha affrontato più volte ripartenze dovute agli avvenimenti storici superando ferite che mai avremmo pensato di poter curare. Appennino Slow si è messo a disposizione per creare uno storytelling comune che è stato facilmente individuabile nei valori che caratterizzano le genti di montagna: l’accoglienza, l’autenticità, l’entusiasmo.”
 
I video sono “aperti” a tutte le attività turistiche che abbiano voglia di condividere la propria storia, contattando Appennino Slow via mail a info@appenninoslow.it o telefonicamente al numero 379 1528959.
Saranno pubblicati ogni sabato e ogni mercoledì alle 10.00 sulla pagina facebook di Appennino Slow e sempre visibili sul canale Youtube.
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here