Nel Distretto Appennino aggiunte due giornate di vaccinazione

Il 28 e il 29 settembre accesso diretto negli Hub di Silla e Castiglione

0
527

Hub di Silla

Prosegue e si intensifica la campagna vaccinale nel Distretto dell’Appennino bolognese. L’Ausl di Bologna, infatti, per rispondere alle richieste arrivate nelle ultime settimane ha deciso di offrire agli utenti due giornate straordinarie negli Hub di Gaggio Montano e Castiglione.

Martedì 28 settembre, presso la Sala Civica Gandolfi in via San Giovanni a Gaggio Montano e il 29 di settembre presso il PalaPepoli in piazza del Mercato a Castiglione dei Pepoli ai cittadini che lo richiederanno, l’accesso è diretto, sarà somministrata anche la prima dose del vaccino Pfizer. L’accesso è diretto nella fascia indicata dalle 8.30 alle 18.45.

Queste due giornate straordinarie, rese possibili grazie anche al lavoro svolto da tutti i volontari, si aggiungono alla modalità di prenotazione, tramite il CUP, nelle altre sedi aperte nel territorio.

Nei prossimi giorni la campagna vaccinale nel Distretto Appennino continuerà presso la Casa della Salute di Vergato e la Casa della Salute di Castiglione, maggiori dettagli saranno forniti nei prossimi giorni.

Alessandro Santoni, presidente del Comitato Distretto Socio-Sanitario, ha dichiarato “quelli passati negli hub del nostro distretto sono stati mesi lunghi e soprattutto molto impegnativi, per questo ringrazio il personale dell’Azienda Usl ed i tanti volontari che si sono prodigati, segno come sempre di un Appennino pronto e disponibile. Ora le attività continueranno nelle case della salute dei comuni, dove i cittadini potranno continuare a trovare i servizi di cui hanno bisogno”.

Maurizio Fabbri, Presidente dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese, ha spiegato che: “la scelta di fare HUB vaccinali anche in appennino è stata lungimirante e i risultati lo hanno dimostrato. Il lavoro straordinario del personale AUSL e dei tanti volontari ci ha fatto sentire protetti e ha dato un’immagine di un Appennino accogliente e solidale. Una bella pagina che rimarrò nella storia. Il servizio vaccinazione rimane su entrambe le vallate, per continuare a essere vicini ai nostri cittadini”.

Maria Elisabetta Tanari, sindaco di Gaggio Montano, ha espresso soddisfazione per le ulteriori due date di campagna vaccinale in Appennino: “E’ una notizia che accogliamo favorevolmente e diamo piena disponibilità per offrire a tutta la comunità dell’Appennino questa ulteriore opportunità. Gli ultimi dati diffusi dall’Ausl di Bologna ci confortano e ci dicono che la strada che abbiamo percorso fino ad oggi è quella giusta anche perché l’obiettivo, lo scopo di tutti è quello di uscire il prima possibile da questa pandemia”.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here