Avis Castiglione dei Pepoli e Camugnano – Cambia il vertice: Barbi lascia la presidenza

Angelo Barbi, dopo 21 anni di incarico, passa il testimone a Stefano Bucchi.

0
229

 

Un lavoro durato 21 anni e molto apprezzato da tutti tanto che Angelo Barbi resta il vicepresidente dell’Avis di Castiglione e Camugnano. L’incarico di presidente, invece, è stato affidato a Stefano Bucchi. E’ l’esito del voto dei soci Avis dei due comuni dell’Appennino bolognese che si sono riuniti presso il ristorante la Spiaggetta sul lago di Suviana per eleggere il nuovo presidente dell’associazione. Nel consiglio è stata eletta Enza Rinaldi di Camugnano.

Stefano Bucchi, bolognese ma da anni residente a Baragazza, ha accettato l’incarico, ma sarà appoggiato dallo stesso Barbi che rimarrà comunque vicepresidente, per garantire la continuità ad una gestione che negli ultimi anni ha fatto numeri importanti. La sede di Castiglione, infatti, è una di quelle che negli ultimi anni ha registrato un aumento costante di donatori e un contributo all’adesione è arrivato anche grazie alla nuova sede che l’Amministrazione comunale ha realizzato con risorse proprie e messo a disposizione del servizio donazione sangue.

Maurizio Fabbri, sindaco di Castiglione dei Pepoli, ha dichiarato: “Sappiamo tutti quanto sia importante la donazione del sangue e del plasma. Un sistema che permette di salvare quotidianamente vite umane. ma il sangue non si trova al supermercato: la differenza la fa il senso civico e la generosità dei donatori. In questi anni abbiamo investito molto su questo, perché crediamo che anche la prossimità del centro donazione sia fondamentale, per permettere a quante più persone possibili di poter accedervi. Credo che il lavoro fatto da Angelo Barbi sia stato davvero straordinario e lo ringrazio a nome di tutta la comunità. E’ sempre difficile trovare chi si assume la responsabilità di guidare le associazioni e ringrazio quindi anche Stefano Bucchi per la sua disponibilità”.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here