CASTEL D’AIANO: Casolare distrutto, possibile fuga di gas

0
797

(foto da internet non relativa al fatto descritto)

 

Un boato improvviso, un’esplosione. Un casolare distrutto, questo è stato ciò che hanno visto i primi testimoni arrivati sul posto vicino a Castel d’Aiano, lungo la strada per Montese, poco oltre la piscina.

Dalle prime indicazioni sembra che i proprietari, giunti questa mattina, abbiano acceso qualcosa e si siano recati nel bosco, molto probabilmente a raccogliere della legna. Nonostante la distanza subito dopo lo scoppio, con forti probabilità causato da una fuga di gas, sono state  buttati per terra dallo spostamento d’aria  e quando si sono rialzati e girati verso la casa hanno visto cos’era successo: era completamente distrutta. Subito sono stati allertati VVFF e CRI che sono accorsi insieme ai Vigili del Comune. Fortunatamente, secondo le prime testimonianze, non risulta che ci siano vittime, solo un anziano leggermente ferito. E’ stato un vero caso che fossero fuori dall’edificio. “Sì, non risultano problemi per le persone e questo ci conforta molto, ma le indagini e  i controlli sono in corso da parte dei Vigili del Fuoco” ci ha dichiarato il sindaco Salvatore Argentieri. 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here