CASTEL D’AIANO: produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanza stupefacenti o psicotrope

Tre persone arrestate dai Carabinieri

0
861

È successo ieri notte, durante un servizio di controllo del territorio che i Carabinieri della Stazione di Castel d’Aiano stavano effettuando in zona. Alla vista di una Volkswagen UP che stava procedendo con fare sospetto, i militari si sono avvicinati e hanno invitato il conducente a fermare il veicolo. Alla guida del mezzo c’era un 40enne bolognese con precedenti di polizia in materia di droga. A confermare l’indole criminale dell’uomo, è stato il ritrovamento di una confezione di hashish che i Carabinieri gli hanno trovato all’interno del suo portafogli. Oltre al sequestro della sostanza stupefacente e al ritiro della patente di guida, i Carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo nell’abitazione del 40enne. A casa dell’uomo c’erano altri due soggetti, ivi residenti, un 53enne italiano con precedenti di polizia e un 20enne bengalese incensurato. A quel punto, i militari hanno chiesto ausilio a due pattuglie dell’Arma per perquisire l’appartamento.

L’operazione è terminata col ritrovamento di un laboratorio per la coltivazione della canapa indiana e la confezione del prodotto finale, pronto per la vendita al dettaglio. Sono state sequestrate un’ottantina di piante, quasi 1 kg di sostanza stupefacente tra hashish e marijuana, il kit dello spacciatore e un migliaio di euro in contanti.

I tre soggetti sono stati arrestati e trattenuti in camera di sicurezza. Questa mattina sono stati tradotti in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.

 Foto – Stazione Carabinieri Castel d’Aiano.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here