Natale ai tempi del covid: a Castiglione le Scatole della Speranza

0
272

 

Durante questo periodo natalizio, se percorrerete le vie del centro storico di Castiglione dei Pepoli  arrivando al Palazzo Comunale, entrateci!
Proprio nell’atrio dell’ingresso del Comune troverete posizionate due scatole con decorazioni natalizie, una più alta e una più bassa, con scritto sopra: “Scatola della speranza”.
Cosa potranno contenere ce lo spiega direttamente l’Assessore alla cultura e alla scuola Margherita Nucci:
“Stiamo attraversando un periodo epocale, che non ci saremmo mai immaginati di poter vivere. Un periodo che le prossime generazioni studieranno e che noi, quando finalmente potremmo dire di esserne usciti, ricorderemo con paura, dolore, ma anche con la consapevolezza di avere ben chiaro ciò che nella vita conta realmente.
Ho pensato che forse, quando veramente tutto sarà passato, sarebbe bello avere un piccolo libro che racconti come il nostro territorio ha vissuto questo periodo tramite lettere, disegni, speranze, sfoghi, scritto da tutti noi: grandi e piccoli.

Ecco il motivo per il quale per tutto il periodo natalizio all’entrata del Palazzo Comunale si troveranno due scatole:
la “Scatola della Speranza” dei più grandi e quella dei più piccoli.

Non c’è una regola, scrivete ciò che sentite: può essere una frase, una lettera, una poesia, un disegno, un fumetto, una parola.
Scegliete voi se firmarlo o lasciarlo anonimo.

La scatola delle speranze dei più piccoli raccoglierà le speranze dei bambini, disegni che raccontano questo periodo tramite i loro occhi, ma anche letterine che mandano a Babbo Natale, che sicuramente saranno influenzate da ciò che hanno vissuto e stanno vivendo.

Alle volte mettere nero su bianco ciò che si prova, aiuta molto e se è un’intera comunità a farlo ci si sentirà meno soli!

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here