CASTIGLIONE DEI PEPOLI: A Creda un “sindaco” vicino ai cittadini

L’incredibile solidarietà di Davide Antonelli

0
477

 

Davide Antonelli ha 39 anni, compiuti da poco, ed è di Creda: una frazione di Castiglione dei Pepoli, comune dell’Appennino bolognese. La sua è una storia di incredibile solidarietà in un momento in cui il covid -19 con le sue limitazioni di movimento hanno messo a dura prova la popolazione mondiale. Così è stato anche per i residenti di Creda che lo hanno “proclamato” sindaco per la passione e l’attenzione che ha sempre avuto nei loro confronti (tutti i mercoledì si reca a Castiglione dei Pepoli dove accoglie i cittadini assieme al sindaco Maurizio Fabbri) e ancora di più nei mesi in cui c’è stato il primo e duro lockdown, ma anche il secondo.

Davide, infatti, tutti i giorni aggiornava la sua seguitissima pagina Facebook con i dati ufficiale dell’Azienda Usl. Nell’aggiornamento ha sempre avuto parole di conforto e di sostegno alla popolazione. Un momento che “spezzava” le preoccupazioni della giornata in un periodo in cui, le notizie diffuse dai media nazionali e locali, erano allarmanti ed erano scandite dai numeri di nuovi contagi. Davide è un ragazzo con sindrome di down, e lavora come aiuto-cuoco alla Casa di riposo di Roncobilaccio oltre che alla Cooperativa Agricola di Sasso Marconi. Questo non gli ha impedito di essere un “Primo cittadino” sempre presente. Anche in questo periodo che la situazione sanitaria è in miglioramento, lui non fa mancare il suo apporto ed è in confronto costante con il “suo collega” di Castiglione dei Pepoli, Maurizio Fabbri.

“Davide è un ragazzo davvero sensibile e serio. Ha una grande passione politica, tramandata dal nonno partigiano della Stella Rossa. Tutti i mercoledì viene in ufficio con me per fare ricevimento ai cittadini. È molto attento e non gli sfugge mai nulla. Ha la stima e l’affetto di tutti: io lo ringrazio perché è un esempio di come si dovrebbe vivere, dando le priorità alle cose che contano, con un pensiero sempre per chi ha più difficoltà”, ha dichiarato Maurizio Fabbri, sindaco di Castiglione dei Pepoli.

Davide Antonelli ha due passioni: la Juventus e Stefano Bonaccini, presidente della Regione dell’Emilia-Romagna.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here