CASTIGLIONE DEI PEPOLI: Dante Cruicchi, 100 anni dalla nascita in una mostra fotografica nella sua Castiglione

La cerimonia di inaugurazione della mostra si svolgerà venerdì 27 luglio alle ore 11 presso la sala del Consiglio comunale alla presenza delle autorità politiche locali

0
339

 

Dante Cruicchi è stato uno dei protagonisti politici del ‘900 e sarà sempre ricordato come il Sindaco di Marzabotto che ha posto all’attenzione internazionale la tragedia di Monte Sole. Un instancabile tessitore di relazioni internazionali per l’obiettivo più alto: ricordare la guerra e le sue tragedie per veicolare messaggi di pace. Non a caso è ormai ricordato come “Artigiano della Pace”. Dante Cruicchi oltre che Sindaco di Marzabotto è stato dirigente comunista, assessore provinciale, giornalista, segretario generale dell’Unione Mondiale delle Città Martiri. Nato a Castiglione dei Pepoli, ha girato il mondo ed ha conosciuto capi di stato e pontefici. Il suo legame con l’Appennino è sempre stato forte, ed è oggi sepolto nel cimitero del suo paese natale.

Per ricordarne la figura a 100 anni dalla sua nascita è stata realizzata una mostra fotografica itinerante, curata dal Comitato per le Onoranze ai caduti di Marzabotto, allestita per la prima volta un mese fa proprio a Marzabotto.

La stessa mostra sarà inaugurata a Castiglione venerdì 27 luglio alle ore 11 presso la sala del Consiglio comunale, in concomitanza con l’avvio della Fiera del paese.

Alla cerimonia saranno presenti, il sindaco di Castiglione dei Pepoli, Maurizio Fabbri, la sindaca di Marzabotto, Valentina Cuppi, il presidente del Comitato per le Onoranze ai caduti, Valter Cardi, l’Onorevole Andrea De Maria e il curatore della mostra Andrea Marchi.

“Ricordare Cruicchi è un dovere assoluto per la nostra comunità. Una figura riconosciuta in tutto il mondo come un vero e instancabile artigiano della pace. 5 anni fa gli abbiamo dedicato uno spazio pubblico e oggi, a 100 anni dalla nascita e 10 dalla morte, lo omaggiamo con questa bellissima mostra fotografica voluta fortemente dal comitato per le onoranze ai caduti di Marzabotto. Per noi è un onore ospitare questa mostra e spero che aiuti a far conoscere a tanti, soprattutto ai più giovani, la figura di Dante, affinché diventi un esempio per tutti” ha dichiarato Maurizio Fabbri, sindaco di Castiglione dei Pepoli

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here