GAGGIO MONTANO – “8 marzo, Festa della Donna: Gentilezza”

0
572

Scuola primaria di Gaggio Montano

 

8 marzo – Festa della Donna

Alla ricerca della gentilezza perduta

Diritti, abusi, lavoro: queste le parole ripetute più volte lunedì otto marzo durante l’incontro di Educazione Civica svoltosi in DDI sui social dell’Istituto Comprensivo “Salvo D’Acquisto” di Gaggio Montano.

Nella scuola in DAD lunedì 8 marzo dalle 9 alle 11 si è svolta una lezione molto particolare su YouTube con gli alunni delle Scuole secondarie di primo grado di Gaggio Montano, Lizzano in Belvedere e Castel D’Ajano.

Scuola primaria di Lizzano

 

Moderatore dell’incontro il Dirigente scolastico Carmelo Adagio che ha conversato per due ore con oltre venti alunni e diversi docenti sul tema: La Festa della Donna.

Si sono alternati interventi di carattere storico su Cleopatra, Matilde di Canossa, Frida Kahlo, Rita Levi Montalcini, Marie Curie e riflessioni su alcuni esempi del presente come Malala, Pippi Calzelunghe e altre.

Ha concluso la mattinata sui social il dott. Roberto Pennesi psicologo dell’Istituto, dedicando il suo contributo alla delicata questione della violenza sulle donne. Pennesi ha indicato due parole magiche da fare proprie: grazie e scusa. Ai novelli Indiana Jones del 2021 quindi il compito di ritrovare una gentilezza perduta, abbandonando gli abiti dell’aggressività.

Le scuole di Castel d’Aiano

 

La mattinata in DAD è stata arricchita dai numerosi lavori degli alunni, foto e presentazioni power Point.

Riportiamo a conclusione l’immagine della panchina rossa presente nell’atrio dell’Istituto sulla quale si legge il bellissimo passo del Talmud:

“State molto attenti a fare piangere una donna perchè c’è sempre chi conta le sue lacrime”

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here