Emilbanca

Foto Visit Tuscany
Proseguono gli incontri formativi sul territorio della Via della Lana e della Seta, approfittando dell’inverno, per essere pronti ad accogliere i camminatori che arriveranno con la bella stagione.
Martedì 22 gennaio alle ore 20,30 ai Fienili del Campiaro di Grizzana Morandi si parlerà di accoglienza turistica. Normativa e procedure per aprire nuove strutture ricettive, come avviare un home restaurant nei borghi lungo il cammino in cui non ci sono ristoranti, come mettere in rete il patrimonio edilizio delle seconde case per inserirle in un virtuoso circuito turistico, quale accoglienza e quali servizi servono ai camminatori. Questi saranno alcuni dei temi che verranno trattati a Grizzana per rispondere alle domande poste dai gestori di strutture, o aspiranti tali, che in questi mesi si sono interessanti al nuovo itinerario e vogliono farne un’occasione imprenditoriale.

La mattina dello stesso giorno nel municipio di Castiglione si terrà un altro incontro di formazione sulla Via della Lana e della Seta: vigili urbani, dipendenti degli URP, gestori dei bar si troveranno intorno alla carta del cammino per capire insieme al suo ideatore Vito Paticchia come rispondere alle domande dei camminatori che in numero sempre crescente, anche in questi giorni invernali vedono arrivare nei paesi.

Foto Action Magazine
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here