MARZABOTTO: Allacciamento abusivo all’Hera, due denunciati

0
236

HERA

Reato di furto aggravato per un marzabottese ed un casalecchiese

I Carabinieri della Stazione di Marzabotto hanno denunciato due persone, un trentasettenne del luogo con precedenti di polizia e un trentenne di Casalecchio di Reno per furto aggravato. Il reato è stato scoperto la scorsa settimana dai tecnici della Hera S.p.A che si sono accorti della manomissione dei rubinetti di due contatori di gas-metano, collocati in una palazzina ubicata in via Porrettana Sud. La tenuta stagna dei tubi installati era stata compromessa e il gas contenuto all’interno aveva cominciato pericolosamente a uscire. Per ripristinare l’area, erano stati chiamati anche i Vigili del Fuoco di Vergato. I sigilli rotti sono stati sequestrati dai Carabinieri intervenuti. Gli accertamenti tecnici svolti dal personale presente hanno dimostrato che il consumo abusivo del gas metano era avvenuto negli ultimi tre mesi, da quando il personale della citata società erogatrice di gas aveva chiuso i contratti degli intestatari per morosità. I denunciati hanno spontaneamente ammesso le proprie responsabilità, dicendo, inoltre, di aver manomesso l’impianto per far fronte alle avverse condizioni climatiche.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here