Marzabotto festeggia 50 anni di presenza dell’Avis

Domenica 24 ottobre alle ore 10.00 si svolgeranno le celebrazioni per i 50 anni della Sezione AVIS di Marzabotto.

0
301

 

Un compleanno speciale quello che si appresta a celebrare Marzabotto. Domenica 24 ottobre, infatti, saranno festeggiati i 50 anni della sezione locale di Avis. Per l’occasione saranno tante le iniziative che accompagneranno la mattinata di festa che, idealmente, proseguirà fino al 18 novembre con la chiusura della mostra fotografica allestita nella Sala Polivalente della Casa della Cultura e della Memoria.

Le celebrazioni inizieranno alle 10.30 con la premiazione dei donatori benemeriti. A seguire sarà inaugurata la mostra, dal titolo “Avis incontra Avis” nella quale sono esposte le fotografie scattate da Moreno Ricci e Fabio Frascati, i due volontari che nel 2020, in sella alla loro bicicletta, hanno visitato le sedi dell’Avis di tutta Italia. Un percorso che gli ha permesso di visitare città, paesi e borghi e ora quegli scatti che sono diventati una mostra.

All’inaugurazione saranno presenti tra gli altri Valentina Cuppi, sindaca di Mazabotto, Maria Luisa Crociani, presidente della sezione Avis di Marzabotto. Inoltre, saranno presenti alcuni rappresentanti dell’Amministrazione comunale: Bruno Spadoni, vicesindaco di Marzabotto, Simona Benassi, assessore con delega ai servizi sociali, educativi e sanitari, Concetta Balzotti, consigliera con delega all’associazionismo. La mattinata si conclude con il pranzo presso il Poggiolo di Monte Sole. Tutte le iniziative si svolgeranno nel rispetto delle normative sanitarie in vigore.

Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di festeggiare un anniversario così importante per tutta la comunità. 50 anni di Avis sono un segno di presenza tangibile e spiegano la grande sensibilità che hanno i cittadini di Marzabotto e di come gli stessi hanno a cuore il bene comune e il senso del vivere il sociale”.

Maria Luisa Crociani, presidente AVIS Sezione di Marzabotto, ha spiegato che: “Il consiglio direttivo è felice di poter premiare i soci donatori benemeriti nella Casa della Cultura e della Memoria, dove sarà visitabile fino al 18 novembre una mostra fotografica dal titolo “AVIS incontra AVIS”. In questa giornata per noi speciale avremo come ospiti i rappresentanti delle Avis di Vergato, Sasso Marconi, Altare (Savona) e il gruppo giovani di Avis Verona. Un ringraziamento particola va al comune di Marzabotto per aver patrocinato la nostra iniziativa”

Concetta Balzotti, consigliera del comune di Marzabotto con delega all’Associazionismo e al volontariato, ha ricordato che “Nel 2020 come amministrazione Comunale, abbiamo deciso di riorganizzare lo Spazio Associazioni e in quella occasione abbiamo deciso di assegnare un ufficio alla sezione AVIS di Marzabotto, in condivisione con un’altra associazione del territorio (associazione Passo Passo), poiché riteniamo che queste due realtà debbano avere un loro spazio esclusivo, dignitoso, nel quale ritrovarsi e accogliere e ricevere i loro soci. Questo piccolo gesto per riconoscere l’importanza di un’associazione che spesso nel silenzio e con poche autocelebrazioni, dona costantemente un aiuto incondizionato, fondamentale e necessario”.

 

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here