MONZUNO: Il Festival del Fumetto omaggia Degli Esposti Venturi

Domenica 16 giugno la mostra La Pattuglia e la presentazione del volume Una valle. Poi il pranzo con gli artisti 

0
356

Un ritratto

 

La mostra, la presentazione di un libro e il pranzo con gli artisti: domenica 16 giugno Monzuno la dedica al fumetto con un omaggio a Giovanni Degli Esposti Venturi, l’artista amico di Magnus che ha diviso la sua vita e la sua carriera tra Monzuno e Castel del Rio.

Il Festival del fumetto di Monzuno si aprirà alle ore 10 quando nella sala Ivo Teglia di Emil Banca, che organizza l’evento assieme al Gruppo Studi Savena Setta Sambro, all’associazione Amici di Magnus e al Comune, verrà inaugurata la mostra “La Pattuglia” di Dalli e Degli Esposti Venturi. 

A seguire verranno presentati il portfolio “La Pattuglia” e il libro “Una valle”, rimasto incompiuto per la morte di Degli Esposti Venturi, nel 2016, e poi integrato dall’apporto di altri autori e pubblicato nel 2018 con la presentazione di Vittorio Giardino e i testi di Gabriele Bernabei.

Alle 11, nella vicina piazza del paese si terrà il concerto della Banda Bignardi che presenterà un repertorio di brani popolari e della tradizione bandistica.

Dopo le 12, al ristorante Gustavino&Passalacqua (in località Le Selve) si terrà infine il Pranzo con l’Artista durante il quale gli appassionati di fumetto potranno incontrare alcuni dei più quotati artisti locali come Sergio Tisselli, Antonio Montanaro, Lucio Filippucci, Alessandro Poli, Piero Ruggeri e Gabriele Bernabei.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here