VERGATO: Parco Birichinaia, piantati alberi di memoria

I membri dell’associazione Fontechiara di Tolè hanno piantumato sette alberi in ricordo di familiari e amici dell’associazione. Il 14 novembre alle ore 10.00 ci sarà la benedizione delle piante

0
729

L’associazione Fontechiara di Tolè ha promosso una nuova iniziativa in ricordo di alcuni familiari e amici. Nei giorni scorsi, infatti, i volontari dell’Associazione hanno piantumato sette alberi nel parco della Birichinaia Tolè di Vergato. Si tratta per lo più di Tigli, Aceri e Prunus Pissardi, e ai piedi di ognuno di loro, oltre alle caratteristiche della pianta, è stata affissa una targa con il nome delle persone alle quali è stata dedicata: Vicky, Luca, Tiziana, Daniele, Raffaella, Manuela e Luigi: sono loro li alberi della vita ai quali sono stati messi al posto delle foglie, che naturalmente stanno cadendo, 150 cuoricini rossi.

Gli alberi fanno ossigeno ed energie al Parco la Birichinaia, già fiabesco per gli allestimenti che rappresentano con sagome artistiche, favole e animali del bosco.

Le piante sono state riferite a Tiziana Quadri, che ha ricoperto il ruolo di assessore alla Cultura del Comune di Vergato, ha aperto Artole’ e inaugurato i primi murales alla Birichinaia. Daniele faceva parte dell’associazione ed ha ricoperto l’incarico di consigliere Comunale di Vergato. Raffaella e Manuela hanno collaborato attivamente animando corsi di pittura e spettacoli per bambini. Luigi, infine, indimenticato collaboratore dell’Associazione.

La benedizione delle piante si svolgerà il 14 novembre alle 10.00 e a chi interverrà sarà offerto un aperitivo. La Birichinaia è stata costruita negli anni 2017, 2018 e 19 con il supporto dell’Unione dei Comuni dell’Appennino bolognese e tutt’ora si arricchisce con nuove iniziative dedicate soprattutto ai bambini. Durante le stagioni più calde la località si affolla di famiglie e anziani che villeggiano a Tolè e dintorni.

E’ una iniziativa lodevole ed emozionante perché denota una grande sensibilità: ricordare queste persone con la piantumazione degli alberi è un gesto che rimane nel tempo” ha dichiarato Giuseppe Argentieri, sindaco di Vergato.

 

Uff. Stampa Unione Appennino

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here